Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:40 METEO:PORTOFERRAIO17°24°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
martedì 25 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Sara Funaro eletta prima sindaca di Firenze: «Porterò il mio lato materno e femminile alla città»
Sara Funaro eletta prima sindaca di Firenze: «Porterò il mio lato materno e femminile alla città»

Cronaca sabato 19 dicembre 2015 ore 11:54

Operazione antidroga, arrestato anche un elbano

Vasta operazione antidroga dei Carabinieri: due arrestati, di cui un riese, e due misure cautelari per due commercianti del versante orientale



RIO MARINA — Una vasta operazione antidroga dei Carabinieri dell’aliquota operativa del comando di Portoferraio, coadiuvati via terra e via mare dai colleghi di Rio Marina, ha portato all'arresto di due persone e all'applicazione delle misure cautelari per altri due.

I quattro fermati sono sospettati di aver messo in atto una vera e propria rete organizzativa che, partendo del litorale laziale, riforniva i propri canali sul territorio elbano, in prevalenza nel suo settore orientale, di cocaina, hashish e marijuana.

Gli uomini dell’Arma, dopo accurate e complesse attività d’indagine, sono arrivati a sequestrare stupefacenti di vario tipo. Un vero e proprio blitz, scattato alle prime luci dell’alba di ieri, che si è concluso con l’arresto di Marco Palumbo 35enne romano ma residente a Rio Marina e di Michael Taddei 36enne riese e l’applicazione di due misure alternative alla detenzione (obbligo di firma e di dimora) a carico di altri due soggetti, entrambi esercenti di attività commerciali del versante riese. 

Circa 1,5 chili di stupefacente è stato posto sotto sequestro oltre a vario materiale utilizzato per il confezionamento e la messa in vendita al dettaglio delle sostanze stesse. Particolare la fase dell’arresto di Taddei il quale, nel corso delle operazioni da parte dei militari ha provato a disfarsi, senza successo, di una busta contenente circa 200 grammi di marijuana tentando di occultarla all’interno del bagno della propria abitazione.

Tutti i soggetti interessati, dopo le formalità di rito, sono stati sottoposti alle misure disposte dall’autorità Giudiziaria livornese subito informata e messa al corrente dell'operazione in cui sono intervenuti i militari coinvolti.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La Provincia civile regione ha diramato un altro bollettino di vigilanza meteo con codice giallo. Ecco le previsioni per le prossime ore
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Monitor Traghetti

Cronaca

Attualità