Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:PORTOFERRAIO18°20°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
sabato 25 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La voce di Robert De Niro nello spot elettorale di Joe Biden: «Donald Trump è un dittatore, vuole vendetta»

Attualità mercoledì 16 dicembre 2015 ore 18:03

Enel rimborsa i danni da sbalzo elettrico

Dopo lo sbalzo di corrente dovuto a un guasto della centralina a Rio Marina, Enel informa che si può chiedere il risarcimento per il danno subito



RIO MARINA — In riferimento allo sbalzo di tensione verificatosi ieri sera a Rio Marina, nella zona di via Nuova, via Montebello e via Alta, Enel comunica che "si è trattato di un fenomeno dovuto al danneggiamento di un’apparecchiatura di un impianto di alimentazione elettrica. Sono in corso le verifiche per accertare la causa e le responsabilità del disservizio".

In ogni caso i clienti, che abbiano avuto danni a elettrodomestici o ad apparecchi elettrici, possono presentare richiesta di rimborso a"Enel Distribuzione - Casella Postale 229 - via Spoleto 00040 - Pomezia - Roma" e anche a "Enel Distribuzione Zona di Livorno - via Nord, 5 - 57121 - Livorno", indicando quando è avvenuto il fatto, i danni subiti e riportando copia delle spese per eventuali riparazioni o sostituzioni. È opportuno tenere anche gli oggetti danneggiati per eventuale perizia e le fatture originali di riparazioni.

Le richieste saranno valutate in base a quanto emergerà dall’indagine sulle cause del fatto ed Enel Distribuzione risponderà ai clienti, fornendo tutte le informazioni del caso.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'ambulanza era parcheggiata ed è stata presa in pieno da un'auto parcheggiata proprio sotto la sede dei carabinieri in centro
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Elezioni

Attualità