Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:00 METEO:PORTOFERRAIO13°18°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
domenica 21 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Letizia Moratti balla e canta con Ivana Spagna sulle note di «The Best»

Attualità mercoledì 20 gennaio 2016 ore 14:58

Start up, finanziati due progetti dell'Elba

Rio Marina e Rio Elba sono stati scelti dalla Regione per il finanziamento dei lavori di ristrutturazione delle sedi di imprese giovanili



RIO MARINA — Sono 17 le domande ammesse a finanziamento nell'ambito del bando per la concessione di contributi per piccoli lavori di adeguamento di spazi e immobili destinati all'esercizio di nuove attività imprenditoriali. Il bando rientra all'interno del progetto Start Up House, avviato dalla Regione Toscana per dare sostegno alle imprese giovanili.

Fra queste due provengono dal versante orientale dell'Elba. Uno è il progetto "Dire - Impresa diffusa" di Rio Elba che verrà finanziato per 36.434 euro mentre da Rio Marina viene il progetto "Regeneration: Rio Marina offre ai giovani nuove opportunità imprenditoriali" per dare una spinta all'economia del territorio e che godrà di un finanziamento regionale di 29.479 euro.

Dopo la fase di istruttoria, condotta da Sviluppo Toscana Spa, delle 22 domande pervenute 17 sono state ammesse a finanziamento, per un importo complessivo di 544mila euro. Il bando prevedeva una dotazione finanziaria complessiva di 2 milioni di euro, per il cofinanziamento di piccoli interventi di adeguamento per spazi ed immobili da destinare ad attività imprenditoriali, da un minimo di 10mila fino ad un massimo di 50mila euro.

"Start Up House – spiega l'assessore alle attività produttive Stefano Ciuoffo – si compone di tre azioni separate e complementari attraverso le quali la Regione punta a mettere a disposizione delle nuove imprese giovanili spazi attrezzati ove insediarsi, recuperare immobili per attrezzare nuovi spazi ed un microcredito giovani. Cerchiamo quindi anche con questa modalità di sostenere le nuove iniziative imprenditoriali".

Il progetto Start Up House è gestito da Sviluppo Toscana e va inoltre ad arricchire l'offerta di Giovanisì, cui ci si può rivolgere per informazioni.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Stop all'appello del Comune al Consiglio di Stato. Barbetti accusa l'amministrazione Montagna. Le motivazioni della rinuncia al giudizio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Spettacoli

Attualità

Attualità

Attualità