Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:PORTOFERRAIO24°27°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
domenica 21 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Pecco Bagnaia sposa Domizia, le nozze a Pesaro con tanti amici vip
Pecco Bagnaia sposa Domizia, le nozze a Pesaro con tanti amici vip

Attualità venerdì 05 luglio 2024 ore 10:45

Tartaruga marina tenta di nidificare al Sasso

La tartaruga marina sulla spiaggia fotografata da un turista
Foto di: Foto in apertura di Francesco Biase

Una Caretta Caretta è stata avvistata sulla spiaggetta nel paese di Rio Marina mentre cercava di deporre le uova. Zona recintata



RIO — Risveglio con sorpresa per abitanti e ospiti di Rio Marina dove, questa mattina alle prime luci del giorno, sulla spiaggetta del Sasso è stata avvistata e fotografata una tartaruga marina mentre scavava per cercare di deporre le sue uova.

Foto di Francesco Biase

Subito è stato diffuso un avviso tramite la chat di Rio a prestare la massima attenzione sulla spiaggia ed è stata allertata la Capitaneria di porto.

La spiaggetta di Rio è infatti proprio nel centro abitato e, nonostante molto piccola è molto frequentata in particolare da famiglie con bambini.

Sul posto è intervenuto personale della Capitaneria di Porto dell'ufficio locale di Rio Marina e Valeria Paoletti dell'associazione Elbamare.

Foto di Francesco Biase


La parte di spiaggia è stata recintata e l'appello è a non andare oltre le transenne.

Nel primo pomeriggio di oggi le volontarie di Legambiente saranno sul posto per verificare se mamma tartaruga abbia o no deposto le sue uova.

Tutto è iniziato questa mattina quando Sara Mazzei, una ragazza riese, è uscita di casa poco dopo le 5 per portare in giro i suoi cani e un turista di Cerano, in provincia di Novara, Francesco Biase, era sul moletto per andare a pescare ed entrambi hanno notato la tartaruga marina sulla spiaggia. Sono poi state avvisate le autorità tramite il 1530 e subito si è messa in moto tutta la procedura per la salvaguardia della zona e per le verifiche necessarie.

"La tartaruga marina ha fatto almeno tre tentativi di nidificare lungo il muro della spiaggia- ha spiegato Valeria Paoletti di Elbamare- ma per deporre le uova è necessario avere molta profondità mentre qui la parte sottostante sembra molto dura quindi bisogna che venga fatta una verifica. Alle 14 di oggi cerca verrà Isa Tonso di Legambiente per controllare se la tartaruga marina ha effettivamente nidificato o no".

Oltre ad una buca infatti sulla spiaggetta sono ben visibili le tracce lasciate in più punti dalla tartaruga marina.

"Nel frattempo - ha concluso Paoletti - la raccomandazione a chi va in spiaggia è a non oltrepassare le transenne per tutelare la zona".

Francesco Biase ha spiegato alla redazione di QUInews Elba: "È stata Sara a vedere per prima la tartaruga marina poi abbiamo collaborato e, dato che lei doveva andare a lavorare, io ho poi chiamato il numero della Guardia Costiera per avvertire".

Valentina Caffieri
© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tartaruga marina sulla spiaggetta di Rio Marina, Elba
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'assessore del Comune di Portoferraio Ruggero Barbetti, dopo aver ricevuto la delega per riorganizzare uffici e servizi commenta la situazione
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Politica

Attualità