Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:00 METEO:PORTOFERRAIO13°18°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
sabato 20 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Caso Scurati, Landini: «Oscurato monologo sul 25 Aprile, questo è regime»

Cronaca giovedì 29 febbraio 2024 ore 14:00

Addio a Massimo, l'autista del trenino

Il primo trenino del Parco Minerario

Massimo Garbati è scomparso all'età di 58 anni. Era molto conosciuto sia a Portoferraio che a Rio. Tanti i messaggi di cordoglio



RIO — All'età di 58 anni è deceduto Massimo Garbati, portoferraiese ma da anni residente a Cavo, nel Comune di Rio.

Massimo era una persona molto conosciuta e lavorava presso la società Parco Minerario srl.

Tanti i messaggi di cordoglio anche sui social.

"La Parco Minerario dell’Isola d’Elba srl con tutti i dipendenti e i componenti del Consiglio di Amministrazione, si associa al dolore dei familiari per la perdita del loro congiunto Massimo Garbati. - si legge in una nota della società Parco Minerario, pubblicata su Facebook - Massimo ha contribuito, col suo costante impegno nelle varie attività, alla crescita della Società ed è anche grazie a lui che il nostro territorio ha avuto la visibilità che merita".

"Se un giorno tra le nuvole vedremo la sagoma di un trenino penseremo subito a lui e quel trenino, il primo, quello che ha più usato, porterà il suo nome. Caro Massimo la tua gioia e il tuo entusiasmo continueranno ad alimentare il tuo ricordo nella nostra quotidianità. Non ti dimenticheremo e non ti faremo dimenticare", si conclude la nota.

"La Protezione civile di Rio unita partecipa all'immenso dolore della famiglia Garbati. e delle persone vicine per la scomparsa del caro Massimo,membro del consiglio Direttivo e volontario dell'associazione", si legge in un altro messaggio suo social.

Domani, venerdì 1 Marzo alle ore 14 presso il cimitero di Cavo si terrà una benedizione in suo ricordo.

Dalla famiglia fanno sapere che per onorare la memoria di Massimo è possibile fare un'offerta all'associazione Diversamente Sani (IBAN IT 04U 07048 0000 0000 5482).


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La Provincia di Livorno fa sapere che si sono concluse le operazioni di collaudo del tratto di strada che collega Rio Elba con Rio Marina
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Sport

Attualità

DISSALATORE