Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:45 METEO:PORTOFERRAIO16°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
giovedì 25 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Atleta iraniano di MMA prende a calci ragazza che non indossa il velo

Politica giovedì 24 settembre 2015 ore 12:08

Rinascita Campese: "Folgorati come San Paolo"

L'associazione Rinascita Campese commenta il rimpasto di giunta e ironizza sui quattro consiglieri dissidenti: "Folgorati sulla via di Damasco"



CAMPO NELL'ELBA — "Finalmente svelate le motivazioni politiche che avevano indotto i quattro transfughi a chiedere la testa del vice sindaco Galli: non era abbastanza di sinistra. 

Con la brillante operazione, dopo avere rinnegato il gruppo di appartenenza, che si era adoperato per la loro elezione, hanno ottenuto il dovuto riconoscimento: “Comincia un nuovo percorso nel segno dell'unità - ha spiegato il sindaco Lambardi - da oggi non esisteranno più due gruppi in seno alla maggioranza ma un gruppo unico e unito che governerà nell'interesse esclusivo del paese”. 

Gruppo unico rappresentato da componenti regolarmente iscritti, con cariche di rilievo, nel Pd, che “non guarda alle tessere”, ovvero il “sindaco” ed il “vice” (scusa se è poco) ma tutto per il bene del pese. 

Siamo pertanto ansiosi e particolarmente curiosi di sapere come i consiglieri, Spinetti Sergio e Rosalba Danesi (folgorati sulla via di Damasco, come San Paolo), stanno ora serenamente affrontando il nuovo percorso spirituale, in particolare quando e cosa gli ha colpiti; perché tale prodigiosa conversione, meriterebbe una maggiore attenzione e rispetto; l’avvenimento ha qualcosa di miracoloso. 

A tale proposito è utile ricordare che il santo, dopo l’accaduto, divenne cieco e si riprese solo dopo alcuni giorni; chissà quando ai due consiglieri (mal consigliati) ritornerà la vista?"

Il consigliere di Rinascita Campese, Fulvio Bonini, con riferimento alla “confusa situazione politica” conseguente la revoca delle deleghe a Giancarlo Galli: 

"Rinascita Campese è una libera associazione culturale, istituita dopo le elezioni comunali, allo scopo di sostenere il gruppo all’interno dell’attuale maggioranza. 

La mia personale opinione è che non tutti i mali vengono per nuocere: i nostri ex rappresentanti, dopo aver ottenuto quanto dovuto in riconoscimento delle loro convinzioni politiche (sic!), potranno finalmente smettere di piangersi addosso.

Saranno stimolati e costretti a ribaltare gli scarsi risultati sin d’ora ottenuti e non può essere che un bene per il paese. Per quanto attiene l’operato del sindaco, nessuna recriminazione (per ora), ha sfruttato la situazione, con intelligente spregiudicatezza.

Al massimo potrebbe essere perseguito d’ufficio: la circonvenzione di incapace è un delitto previsto e punito dall'art.643 del codice penale italiano. Tanto per ridere, dopo tutto, non abbiamo assistito ad una farsa?".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sono sette le ragazze che hanno superato la prima preselezione del concorso che si è svolta a Porto Azzurro
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità