Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:00 METEO:PORTOFERRAIO13°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
lunedì 26 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
«Viva la libertà, dannazione!»: Milei abbraccia Trump

Attualità lunedì 26 ottobre 2015 ore 10:37

Quasi 5 milioni di opere pubbliche in tre anni

Il Comune di Porto Azzurro ha varato il piano triennale delle opere pubbliche: 2 milioni per rifare il centro storico e la strada di Monte Castello



PORTO AZZURRO — Quasi 5 milioni di euro per far rinascere Porto Azzurro. Lo ha stabilito la giunta comunale approvando il piano triennale delle opere pubbliche e stanziando, o prevedendo di stanziare, 4.862.800 euro nel triennio 2016 - 2018 per dieci interventi complessivi che vanno dal centro storico alle zone limitrofe.

Gli importi stanziati vanno in crescendo: vediamo così che per il 2016 sono previste opere per 722.360 euro, da finanziare attraverso entrate vincolate (180mila euro), mutui (180mila euro), altro (362.360 euro), per il 2017 invece è previsto un esborso di 1.400.000 euro (25mila da entrate vincolate, 1.375.000 da "altro") mentre per il 2018 si pensa di investire 2.740.440 euro (650mila da mutui e 2.090.440 euro da "altro").

Ma quali saranno le opere?

2016. Per il primo anno l'amministrazione guidata da Luca Simoni ha intenzione di mettere in cantiere quattro interventi: realizzazione dei nuovi loculi cimiteriali (90mila euro), il recupero e restauro del percorso di accesso al santuario della Madonna del Monserrato (82.360 euro), manutenzione straordinaria del palazzo comunale (280mila euro) e l'acquisto e la messa in opera dei nuovi pontili galleggianti che porteranno 80 nuovi posti barca (270mila euro).

2017. Il secondo anno invece saranno solo tre gli interventi ma uno di questi interesserà il centro storico. Infatti sono previsti 800mila euro di lavori per il recupero e il restauro di pavimentazioni del centro storico con rifacimento in pietra, impianti idrici delle acque bianche e nere nelle zone di Guardiola e via Nardelli - S.Anna. 200mila euro serviranno invece per la riqualificazione e la messa in sicurezza dell'area demaniale del Reale e Terranera con la creazione di un accesso alla zona balneare mentre 400mila euro saranno adibiti alla sopraelevazione dei locali adibiti a spogliatoi del campo di calcio comunale per realizzare una sala sportiva polifunzionale.

2018. L'ultimo anno vedrà gli interventi più impegnativi dal punto di vista finanziario. 890.440 euro andranno per messa in sicurezza dei fossi di Gelsarello e Pontecchio, 650mila euro verranno investiti per la realizzazione di un parcheggio a servizio dell'area Travaglio - Bocchetto mentre 1.200.000 euro serviranno per le opere di recupero e restauro della viabilità in pietra della strada per Monte Castello con il contemporaneo rifacimento degli scoli per le acque piovane.

Luca Lunedì
© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un elbano ha scritto una lettera di ringraziamento al team di Pisa per le cure ricevute perché all'Elba non è stato possibile
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cultura