QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 23°23° 
Domani 21°24° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
giovedì 19 settembre 2019

Cronaca domenica 26 luglio 2015 ore 09:17

Precipita nella scarpata, salvo ragazzo di 20 anni

Un ragazzo di 20 anni di Livorno è precipitato nella scarpata all'uscita della discoteca. Necessario un intervento di Vigili del fuoco per recuperarlo



PORTOFERRAIO — Sta bene il ventenne livornese che all'alba di questa mattina è stato recuperato dai vigili del fuoco di Portoferraio dalla scarpata dove era precipitato.

Il fatto è successo di fronte al Club 64, nota discoteca dell'isola. Intorno alle 5 di questa mattina il ragazzo, probabilmente per raggiungere la propria auto parcheggiata lungo il ciglio della scarpata, è scivolato cadendo diversi metri più in basso.

La fitta vegetazione ha attutito la caduta e per lui non ci sono state gravi conseguenze ma l'operazione di recupero è stata impegnativa: una squadra di vigili del fuoco ha dovuto allestire un sistema di carrucole e funi per calare una barella e il personale per il recupero.

Il ragazzo è rimasto cosciente per tutta la durata dell'operazione. I soccorritori lo hanno estratto dal groviglio di rami nei quali si era incastrato e che gli impediva la risalita. Una volta raggiunto il ciglio della strada lo hanno consegnato ai volontari della Pubblica assistenza accorsi sul posto insieme a due unità dei carabinieri di Portoferraio.

E' stato poi trasportato al pronto soccorso dell'ospedale per gli accertamenti medici ma le sue condizioni sono da subito state giudicate non gravi. L'azione di recupero è durata intorno alle 7 della mattina.



Tag

Arresti negati per Sozzani (FI): in aula alla Camera è caos

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità