Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:45 METEO:PORTOFERRAIO13°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
mercoledì 24 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Atleta iraniano di MMA prende a calci ragazza che non indossa il velo

Attualità lunedì 09 novembre 2015 ore 18:29

Traghetti, la posizione del Made

Il Made commenta il convegno sui trasporti marittimi tenuto dalla Fondazione Isola D'Elba nei giorni scorsi presso il centro culturale De Laugier



PORTOFERRAIO — "Il MADE, valutando quanto prodotto dal convegno sui trasporti marittimi voluto dalla fondazione Isola d'Elba, rileva come si sia tenuto più in considerazione, da parte di alcuni degli intervenuti, la difesa di proprie posizioni, e non dell'oggettiva analisi delle reali necessita dell'Isola e del suo sviluppo socio economico.

Quest'anno ricorrono quaranta anni dalla nascita della compagnia To.Re.Mar. che, come recita la legge istitutiva, nasce per favorire lo sviluppo socio economico delle Isole dell'Arcipelago Toscano. L'affermazione decisamente più sorprendente è quella del sig. Guerrieri che, in uno scenario di soli vettori privati, non vede monopoli. 

Vogliamo inoltre ricordare alle figure più rappresentative di questo territorio, i Sindaci, che è loro dovere pensare al bene dei loro cittadini, magari controllando con competenza che venga rispettata nei modi e nei tempi la convenzione stipulata con il contratto di affidamento della compagnia sovvenzionata. 

L'Elba ha bisogno di trasporti che abbiano il cuore e nel cuore l'Isola ed il suo giusto diritto ad una continuità territoriale espletata anche tenendo conto della dignità delle persone. In ultimo rileviamo come non si possa non avere da ridire sul fatto che il biglietto per i residenti emesso dalla società sovvenzionata abbiano un costo più che doppio rispetto a quello di chi si basa soltanto sulle proprie capacità economiche e imprenditoriali".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un grupoo di amici ha creato un comitato per organizzare una giornata di sport e beneficenza in ricordo del giovane scomparso prematuramente
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità