Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:30 METEO:PORTOFERRAIO13°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
lunedì 04 marzo 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Il robot umanoide cinese (concorrente di Tesla) batte il record di velocità

Cronaca venerdì 20 settembre 2019 ore 08:45

Tragedia in giardino, uomo trovato morto

Foto di repertorio

Si tratta di un uomo di 78 anni di Portoferraio che era andato a fare dei lavori di giardinaggio in casa di conoscenti ma che non era rientrato a casa



PORTOFERRAIO — Ieri sera verso le 21 i soccorsi sono stati allertati per un uomo di 78 anni di Portoferraio, Giuseppe Arnaldi, che è stato trovato riverso a terra con una ferita alla testa nel  giardino di un'abitazione nella zona di Albereto, sempre a Portoferraio.

A quanto si apprende da una prima ricostruzione del Comando Compagnia Carabinieri di Portoferraio, l'uomo era andato a fare dei lavori di giardinaggio nell'abitazione di alcuni conoscenti che però non si trovavano in casa. Verso sera alcuni familiari dell'uomo, non vedendolo tornare a casa, sono andati sul luogo e hanno trovato l'uomo riverso a terra con una ferita alla testa e in stato di incoscienza.

Subito sono stati allertati i soccorsi ed è intervenuta la Pubblica Assistenza Croce Verde di Portoferraio con medico a bordo che non ha potuto che constatare il decesso dell'uomo.

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri di Portoferraio per cercare di ricostruire la dinamica di quanto accaduto anche se l'ipotesi più probabile fornita dagli inquirenti  è che l'uomo sia inciampato, sia caduto a terra e abbia battuto la testa. 

Dati gli elementi trovati sul posto dai Carabinieri,l'autorità giudiziaria ha disposto l'autopsia sulla salma della vittima per capire se l'uomo sia deceduto per la caduta o se all'origine della caduta ci sia stato un malore.

Notizia in aggiornamento


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un'altra giornata di disagi nei collegamenti marittimi a causa dell'allerta meteo. Cancellate le prime partenze dei traghetti
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Politica

Attualità

Attualità