QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 9° 
Domani 9° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
lunedì 20 gennaio 2020

Cronaca mercoledì 24 luglio 2019 ore 09:54

Palazzina crollata, sorveglianza antisciacallaggio

Monitorata 24 ore su 24 l'area devastata dall'esplosione. Aperta un'inchiesta, al momento nessun iscritto nel registro degli indagati



PORTOFERRAIO — E' attiva 24 ore su 24 la sorveglianza antisciacallaggio sui resti della palazzina crollata ieri mattina all'alba a seguito di un'esplosione provocata da una una fuga di gas. Nella terribile deflagrazione sono morte tre persone e altre due versano in gravi condizioni (vedi qui sotto gli articoli collegati).

L'area è stata posta sotto sequestro e la sorveglianza viene effettuata a rotazione da tutte le forze dell'ordine del territorio elbano.

Ieri sono stati recuperati anche gli effetti personali delle persone coinvolte nel crollo della palazzina. 

Nel frattempo è stata avviata un'indagine, coordinata dalla procura e messa in atto dalla Compagnia dei carabinieri di Portoferraio e dai vigili del fuoco per ricostruire la dinamica del disastro e portare alla luce eventuali responsabilità.

Dai primi accertamenti, l'esplosione sarebbe stata causata da una fuga di gas da una delle bombole esterne dei tre appartamenti. Le verifiche sugli impianti esterni e interni all'edificio sono in corso.

Al momento la procura non ha delineato ipotesi di reato e non ci sono persone iscritte nel registro degli indagati. 

L'amministrazione comunale ha decretato per ieri e per oggi il lutto cittadino.



Tag

Sardine a Bologna, da Pif a Manuel Agnelli, ecco chi c'era nella piazza alternativa al sovranismo - Il videoracconto

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Politica

Cronaca