Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:PORTOFERRAIO21°34°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
mercoledì 10 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Meloni si rivolge alla stampa estera in tre lingue: «No a svolta autoritaria, noi siamo democratici»

Cronaca martedì 02 febbraio 2016 ore 15:51

La Camera salva il tribunale elbano fino al 2018

Lo ha annunciato il sottosegretario Silvia Velo: concessa la proroga alle sezioni distaccate dei tribunali nelle isole minori come l'Elba



PORTOFERRAIO — "La ‪Camera‬ approva l'emendamento che proroga le sezione distaccate dei tribunali nelle isole minori fino al 31.12.2018. Salvo il tribunale all'isola d'Elba. Grazie al Ministro Andrea Orlando".

Bastano queste poche righe del sottosegretario all'Ambiente Silvia Velo sul proprio profilo Facebook per annunciare una delle migliori notizie che gli elbani stavano aspettando da anni, da quando cioè era iniziata la battaglia per tenere aperta la sezione distaccata di Portoferraio del tribunale livornese.

L'emendamento presentato dal gruppo PD alla Camera si inserisce nel processo di conversione in legge del decreto Milleproroghe varato dal Governo e concede altri tre anni di vita al tribunale elbano.

Immediato il commento del segretario del circolo di PD di Portoferraio, Paolo Andreoli: "Dobbiamo ringraziare molto l'onorevole Velo e il ministro Orlando per l'impegno che hanno messo per la nostra isola. Sono contento e orgoglioso di fare parte di un partito che realizza quanto promesso e che produce risultati concreti per il territorio, quella di oggi è una bellissima notizia".

Ovviamente soddisfatto il presidente dell'associazione forense elbana, Paolo Di Turzi. "E' una splendida notizia - afferma - questo ci darà altri tre anni per lavorare alla definitiva stabilizzazione". Una boccata d'ossigeno ma la battaglia non si ferma: "Noi continueremo a lottare perchè l'Elba possa avere il suo tribunale, sempre - continua Di Turzi - faremo anche richiesta che gli uffici siano potenziati sotto l'aspetto del personale per poter lavorare a pieno regime".

Per gli elbani, la proroga potrà significare meno viaggi a Livorno per seguire le pratiche: "Finora poche pratiche sono tornate da Livorno a Portoferraio - conclude il presidente - con due anni a disposizione speriamo che siano sempre di più e così diminuiscano i disagi per gli elbani".

Luca Lunedì
© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Secondo la segnalazione il semaforo sarebbe inutile per evitare le code e creerebbe ancora più caos nella strada che conduce verso il porto
Orari traghetti Elba Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Attualità

Attualità

Attualità