Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:00 METEO:PORTOFERRAIO15°26°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
domenica 16 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
G7 in musica: Bocelli canta 'Nessun dorma', Biden chiude gli occhi, Meloni si scatena nel ballo

Attualità mercoledì 24 febbraio 2016 ore 11:54

La battaglia per l'ospedale arriva in Regione

​Sarà discussa domani in Commissione Sanità la mozione del M5S per il mantenimento di Portoferraio quale presidio ospedaliero di base



PORTOFERRAIO — “Durante la maratona sulla riforma sanitaria il PD bocciò i nostri atti per esplicitare che Portoferraio non dovesse essere derubricato ad ospedale di prossimità. Esponenti del partito rassicurarono verbalmente sulla questione, ma preferirono evitare di mettere il tutto nero su bianco. Un modo per passare dalle parole ai fatti c’è e passa dal voto favorevole alla nostra mozione. Attendiamo quindi fiduciosi i voti PD domani in Commissione Sanità” segnala Andrea Quartini, consigliere regionale M5S in Commissione Terza.

“Portoferraio può rimanere un presidio ospedaliero di base, con potenziamento di medicina specialistica e diagnostica, stando a leggi e regolamenti vigenti. Resta il dubbio rispetto alla riforma Saccardi, ma auspichiamo una parola di chiarezza domani. L’arcipelago toscano è infatti parte di quella costa oggetto di una specifica commissione regionale di rilancio socio-economico: come possiamo - si chiedono i Cinque Stelle - chiedere ai territori di rilanciarsi quando li declassiamo in materia di servizi?”.

“Tra l’altro la Toscana, vergognosamente lontana dalle vette nazionali in tema di turismo, deve assicurare ad una meta come l’Elba standard ottimali di intervento socio-sanitario. Nell’ottica di una stagione lunga come è possibile pensare che l’offerta del servizio sanitario ai turisti scenda nell’isola ad un meno 95% dei posti letto rispetto ai livelli minimi di assistenza? Al netto dei vaneggiamenti sulla Grande Firenze, auspichiamo qualcuno si ricordi che nel presente c’è da amministrare, e al meglio, la straordinaria, benché piccola, periferia toscana” concludono i consiglieri regionali M5S.

Atto disponibile al seguente link http://bit.ly/1S0Dnrw


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Una donna di 50 anni è stata denunciata dai carabinieri con l'accusa di furto. Ecco cosa è accaduto
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca