Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:40 METEO:PORTOFERRAIO18°31°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
mercoledì 19 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Gaza, il ponte della vergogna: flop della logistica americana
Gaza, il ponte della vergogna: flop della logistica americana

Sport martedì 12 aprile 2016 ore 17:06

Il rugby internazionale all'Elba

L'Elbarugby ha presentato due appuntamenti importanti: il Trofeo Pesciolino e il torneo femminile che vedrà la partecipazione di squadre francesi



PORTOFERRAIO — Due appuntamenti, in aprile e maggio, vedranno l'Elba riempirsi di appassionati della palla ovale. Sono stati infatti annunciati questa mattina dalla dirigenza dell'Elbarugby due tornei che vedranno la partecipazione di migliaia di persone tra giocatori, accompagnatori e tifosi.

Il primo e più tradizionale è il Trofeo Pesciolino che per la prima volta si allunga alla terza giornata e che coinvolgerà ben 53 squadre provenienti in gran parte dalla Toscana ma che ospiterà rappresentative anche da Biella, Belluno, Roma e Brescia per un totale di circa 600 atleti di tutte le età. Tre giorni, il 23, 24 e 25 aprile, che porteranno sull'isola almeno 1.200 persone. Un appuntamento, dedicato alla memoria di Andrea Scagliotti, l'atleta elbano deceduto nel 2004, che è diventato ora un momento di interesse nazionale.

Saranno sei le squadre elbane partecipanti: il sabato partiranno le Under 14, la domenica sarà la volta delle Under 6-8-10 e 12 mentre il lunedì chiuderanno le Under 16.

"Abbiamo cominciato in piccolo - commenta Francesco Bagnato - volevamo creare qualcosa per ricordare Andrea ma siamo cresciuti con il tempo e adesso siamo arrivati a tutto questo grazie all'impegno di tutti quelli che girano intorno alla società: genitori, giocatori, amici e tifosi. Quest'anno arriviamo per la prima volta a avere tre giorni dedicati all'amicizia e allo sport".

Il secondo grande appuntamento sarà a maggio e vedrà il primo torneo femminile organizzato all'Elba. Debutterà il 13, 14 e 15 maggio, si chiamerà torneo Le ragazze dell'Elba e vedrà affrontarsi rappresentative femminili sia nazionali che internazionali con la partecipazione della nazionale militare femminile di rugby francese. Un coinvolgimento che deve molto all'allenatore della prima squadra Jean Luc Sans che proprio con i seniores sta mietendo un successo dopo l'altro: "Teniamo molto al torneo femminile - ha detto il coach - e vogliamo dargli una continuità come abbiamo fatto con il Trofeo Pesciolino. Sarà un impegno di alto livello anche sotto il profilo sportivo ma non mancheranno le occasioni per far visitare l'Elba alle atlete".

Una grande occasione di turismo sportivo: "Che dovrebbe essere sfruttato di più - commenta ancora Bagnato - il territorio elbano si merita dia vere molte manifestazioni come queste". L'Elbarugby è cresciuta molto negli anni arrivando ora a essere una delle più grandi realtà sportive elbane: ""Abbiamo costruito nel tempo un'ottima base che sta ripagando anche a livello sportivo: non solo abbiamo un atleta, Andrea Cascello, una seconda e terza linea, che è stato selezionato per l'accademia di Prato, in pratica l'anticamera della nazionale Under 16, ma sono ormai una decina i nostri ragazzi osservati dai tecnici federali".

Luca Lunedì
© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I cittadini presenti nella zona sono subito intervenuti per paura che l'incendio di estendesse. Sul posto vigili del fuoco e carabinieri forestali
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Sport

Attualità

Attualità