Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:20 METEO:PORTOFERRAIO18°23°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
mercoledì 22 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Il problema non è Netanyahu

Cultura sabato 11 marzo 2017 ore 10:00

Gian Burrasca in scena al Vigilanti

Domenica 12 marzo, ore 16, lo spettacolo Gian Burrasca chiuderà la rassegna del teatro Vigilanti dedicata ai più piccoli



PORTOFERRAIO — Lo spettacolo Gian Burrasca della compagnia Aida, in scena domenica 12 marzo alle ore 16, chiude felicemente la rassegna Le domeniche a teatro, dedicata a bambini e famiglie. 

"Giannino Stoppani, il protagonista - si legge nella sinossi - combina tanti guai non perché è cattivo, ma perché è un curioso, perché è un bambino aperto al mondo e perché, come tutti i bambini, ha un forte senso della giustizia. 

Questo è il romanzo del trionfo della fantasia e del gioco, dell’Infanzia come età di gioia e spensieratezza. Sulla scena si susseguono le avventure di un bambino vivace, pieno di fantasia come Gian Burrasca, in un momento in cui i bambini non ricevono più in dono diari con fogli bianchi nei quali immortalare le loro giornate piene di avventure e di fantasia, ma sempre più oggetti elettronici, che spesso li escludono dal contatto con persone e cose e che, pur ampliando le loro abilità tecnologiche, riducono la loro capacità fantastica". 

L’edizione teatrale della compagnia tiene conto non solo del romanzo di Vamba (Luigi Bertelli), ma anche della storica edizione televisiva che la RAI produsse nel 1964 con la regia di Lina Wertmuller. 

Di questa mutuano alcune musiche e canzoni, anche se poi si dirigono verso una versione teatrale completamente nuova, che ha il sapore della favola antica, ma che può parlare al bambino e all’adulto di oggi. 

Età consigliata: dai 5 anni. Come di consueto, dalle 15.30 fino all’inizio dello spettacolo, gli spettatori verranno intrattenuti da giochi di animazione con Fabio Punis.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Persona conosciuta anche in tutta l'isola aveva un legale particolare col paese di Marciana Marina
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Attualità

Sport