Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:00 METEO:PORTOFERRAIO13°17°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
mercoledì 17 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Accesa a Olimpia la torcia olimpica: inizia il viaggio verso l’inaugurazione di Parigi 2024

Sport mercoledì 04 novembre 2015 ore 15:57

Fine settimana positivo per l'Elba Rugby

Foto di: Vanessa Galante da Facebook

Molte le selezioni impegnate, dalla seniores, che ha vinto in trasferta, agli under 12 e i nostri hanno raccolto soddisfazioni in tutta la Toscana



PORTOFERRAIO — Il calendario vedeva la squadra seniores impegnata nella trasferta più lontana, a Borgo San Lorenzo contro la squadra del Rugby Mugello. La squadra ospitante si presentava come avversario ostico vista la posizione in classifica a pari merito con l’Elbarugby. 

La nostra squadra è scesa in campo con alcuni ragazzi della Under 18 che hanno sostituito i colleghi seniores infortunati. Primo tempo da dimenticare sul piano del gioco, lontano anni luce da quello brillante visto domenica scorsa, nonostante tutto Piacentini sbloccava dopo pochi minuti il risultato, con un calcio di punizione ma non riusciva a ripetersi al 14°. 

La partita continuava con continui cambi di fronte dovuti più ad errori nostri che a meriti degli avversari. Al 19° era Ferrini T. a schiacciare l'ovale alla bandierina, dopo un calcio nei ventidue del Mugello stoppato dai nostri, Gambelunghe non trasformava. Al 24°era Ricci con un'azione individuale a dare il via alla sua personale sequenza di mete, Gambelunghe stavolta non sbagliava e portava il punteggio sul 15 a 0. 

Il Mugello ha reagito e per tutto il tempo che mancava all’intervallo chiudeva i nostri nella propria area, la difesa, nonostante diversi falli evitabili, non si faceva superare e il primo tempo si è chiuso sul risultato di 15 a 0. Nel secondo tempo la squadra elbana si è presentata in campo molto più brillante e reattiva, già al 42° nuovamente Ricci andava in meta e Gambelunghe non sbagliava la trasformazione. 

Ricci si ripeteva nuovamente al 51° ed al 59° ma nessuna delle due mete veniva trasformata. Nonostante gli innumerevoli cambi, il Mister Sans ha voluto utilizzare tutti gli uomini a disposizione, l'Elba andava ancora in meta al 67° con Pilato e al 70° con Morosi V, Piacentini non trasformava nessuna delle due mete. La partita si chiudeva sul 42 a 0.

Formazione: Pilato, Ricci (21 st Pagnini), Morosi V, Gambelunghe, Pieretti (11 st Borsi), Piacentini, Zecchini (19 st Bellizio), Ferrini A, Morosi G (22 st Scagliotti), Ascione (27 st Lupi), Candida, Ferrini T., Vozza, Congedo (1 st Arcara), Troccolo (11 st Tarantino), Allenatore Jean Luc Sans.

Unica partita sul campo di casa Under 16 Elba rugby VS Livorno 24 - 20

Pochi gli spettatori al Campo Scagliotti di Portoferraio anche se la giornata si presentava perfetta con cielo terso e temperatura gradevole. I ragazzi di Loria e Bardini hanno iniziato l’incontro un po’ sottotono e nei primi minuti il giocatore Massei doveva abbandonare il campo per infortunio, fortunatamente dimostratosi non grave. 

Quindi vista l’esiguità della panchina si era da subito costretti a giocare senza possibilità di sostituzioni. Dopo lo svantaggio iniziale dovuto alla scarsa pressione dei nostri e da qualche errore di chiusura difensiva la squadra ha reagito e nonostante i nostri avversari fossero meglio disposti in campo si riusciva a colmare lo svantaggio e nel finale, da cardiopalma, a segnare la meta che ha sancito la vittoria.

Il commento degli allenatori negli spogliatoi rilevava i molti errori su palle lasciare cadere e sulla scarsa reattività nel recuperarle, buona l’organizzazione della mischia ordinata scarso il sostegno nelle ruck sempre in ritardo. La partita è stata comunque impostata da noi, abbiamo vinto quasi tutte le touche e la nostra trequarti ha comunque tenuto bene il campo con una buona linea difensiva anche se con qualche lacuna nell’avanzamento e nel posizionamento in campo. Comunque la squadra ha dimostrato un’ottima tenuta psicologica e grande tenacia nell'opporsi ad un avversario comunque più organizzato e ben disposto in campo.

Quattro le mete di Neculai,Bagnato,Esercitato e Kopeinig due le trasformazioni di Luciani.

Formazione: Rossi, Neculai, Capocchi, Bagnato, Kopeining, Pilato, Turoni, Thanasi, Cascello, Luciani, Giannoni, Cecchini, Esercitato, Massei, Cintoi, Castellani.

Siparietto fuori programma per l'under 12 impegnata a Viareggio sul campo dei Titani, una troupe di Tele Iride un'emittente televisiva locale era presente al campo ed ha intervistato il mister “Pallino” Massimo Forti.

Al di là dell'imprevista intervista il concentramento è andato abbastanza bene, quattro le partite giocate, la prima con gli Etruschi Livorno persa con un pesante punteggio, ma giustificata dal fatto che arrivando all'ultimo minuto i bimbi non hanno avuto nemmeno il tempo di concentrarsi. Negli incontri successivi sono venute due vittorie la prima con la squadra di Campi Bisenzio e la seconda con la squadra locale dei Titani. Per ultimo arriva un'altra sconfitta questa volta con i Lions Livorno.

Questi i giocatori scesi in campo: Altini, Bacciu, Bastianelli, Bertucci, Calzolari, Chiah, Di Chiara, Dimascio, Discala, Doti, Ercolani, Noto, Melis, Mibelli, Parrella, Sardi, Scaffidi, Testa, Pelis.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
A ricostruire la vicenda è il sindacato di polizia penitenziaria Sappe che torna a chiedere più mezzi e personale in servizio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Politica

Politica