Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:09 METEO:PORTOFERRAIO18°20°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
mercoledì 22 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Depardieu si alza per andare da Barillari in un video esclusivo di Adnkronos

Attualità venerdì 30 giugno 2023 ore 16:17

Strada a 4 corsie, ok alla riqualificazione

Si tratta della strada di ingresso ed uscita dalla città. Oltre un milione e 200mila euro per i lavori. Prevista anche la pista ciclabile



PORTOFERRAIO — Disco verde della giunta municipale di Portoferraio al primo lotto di lavori di riqualificazione del tratto della ex strada provinciale 24, divenuta comunale, compreso tra l’intersezione con via degli Altiforni e l’intersezione in località Bivio Boni, la strada a quattro corsie che consente l’ingresso e l’uscita dalla città.

Il progetto definitivo, redatto da un’associazione temporanea di professionisti con capogruppo l ‘ingegner Luca Della Santina, è stato approvato nei giorni scorsi dalla giunta municipale. Il costo dei lavori ammonta a 1.271.826,85 euro.

La spesa verrà coperta per 1.172.325,94 euro con un finanziamento del Fondo per gli investimenti nelle isole minori e per i rimanenti 99.500,91 euro con risorse proprie dell’ente.

“La riqualificazione viaria del tratto della ex strada provinciale 24 – dice il sindaco Angelo Zini - costituisce una importante occasione per riqualificare e ricucire il sistema viario urbano esistente, creando una connessione tra i percorsi litoranei ed arricchendo il sistema delle mobilità pedonale e ciclabile con elementi di qualità urbana. L’intervento prevede la realizzazione di un primo lotto di lavori di riqualificazione complessiva della strada e costituisce l’occasione per poter dare nuova integrità, immagine e caratura urbana ad un’area attualmente carente di una visione d’insieme”.

Il progetto di riqualificazione viaria prevede, oltre alla sistemazione della pavimentazione, la realizzazione di una pista ciclabile lungo il lato est (lato mare) del tratto stradale. Per mancanza degli spazi necessari e ragioni di sicurezza, quest’ultima penetrerà, per un breve tratto e perimetralmente, nell’area del centro commerciale Conad destinata a parcheggio e viabilità interna per poi tornare a margine del nastro stradale fino ad arrivare alla rotatoria in località Bivio Boni. 

La pavimentazione sarà in conglomerato. Prevista anche l’installazione sull’intera tratta di un nuovo impianto di illuminazione che andrà ad integrare quello esistente lungo le due rotatorie. La durata complessiva dei lavori è prevista in 210 giorni naturali e consecutivi con decorrenza dalla data della loro consegna.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Persona conosciuta anche in tutta l'isola aveva un legale particolare col paese di Marciana Marina
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Elezioni

Attualità

Attualità

Attualità