Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:PORTOFERRAIO13°19°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
domenica 17 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Tensione al corteo no Green pass di Milano, la protesta non si ferma e partono le cariche della polizia

Politica venerdì 07 agosto 2020 ore 16:20

"Quali punti del programma sono stati attuati?"

Paolo di tursi
Paolo Di Tursi

Paolo Di Tursi, capogruppo di "Forza del Fare", elenca i punti del programma di "Cosmopoli rinasce" e chiede conto sullo stato di attuazione



PORTOFERRAIO — Paolo Di Tursi, capogruppo del gruppo consiliare di minoranza “Forza del Fare” ha inviato all'amministrazione comunale di Portoferraio un'interpellanza consiliare sullo stato di attuazione del programma elettorale di “Cosmopoli rinasce”.

Nell'interrogazione viene specificato:

"Premesso che 

a) sono decorsi oltre quattordici mesi dall’insediamento della nuova Giunta, cosicchè risulta esaurito circa un quarto del mandato dell’Amministrazione; 

b) nel programma di Governo della lista civica “Cosmopoli rinasce” si prevedeva una lunga serie di iniziative anche immediate “per una nuova città, e per l’Elba”, ed in particolar modo si garantivano lo svolgimento delle seguenti attività:

1) Istituire “una assemblea permanente” per tutti i temi che riguardano il governo del territorio, coordinate dagli Amministratori, che vedranno coinvolte nei dibattiti i singoli cittadini le associazioni e gli enti territoriali (pag. 4) 

2) Mettere a regime un servizio di Pronto Intervento, coordinato proprio “dagli Uffici Comunali che saranno affiancati dalle sue Società Partecipate e da tutti gli operatori attivi che lavoreranno sul territorio per la manutenzione e la pulizia della città, con l’obiettivo di: 

- Intervenire immediatamente a seguito di segnalazioni per la soluzione di problemi legati al decoro, al degrado e alla pulizia della Città, oltre che per problemi legati all’illuminazione pubblica, al servizio idrico e alla manutenzione di strade, marciapiedi e segnaletica stradale; 

- Monitorare costantemente il territorio e il lavoro degli operatori che collaborano col Comune, oltre che per programmare gli interventi di manutenzione più complessi; -

Coinvolgere i cittadini nella sfida della rigenerazione della qualità urbana.” (pag. 6) 

3) Creazione di un sistema efficace per la gestione del verde pubblico “allo scopo di garantire immediatamente il decoro, l’implementazione del verde ove necessario ed il controllo di tutte le aree verdi della Città, dalle fioriere alle rotatorie, dalle siepi spartitraffico ai giardini pubblici” (pag. 7); Percorso per la predisposizione del piano del verde (pag. 7);

4) Piano del colore e del Decoro (pag. 7); 

5) Piano degli ambiti stradali, con l’obbiettivo di programmare gli interventi di manutenzione e riqualificazione di strade, piazze e marciapiedi integrati da arredi, verde pubblico e illuminazione (pag 7); 

6) Affidamento degli impianti alle associazioni, secondo le discipline comunali e regionali di settore, sempre nel solco di un rapporto con le associazioni fondato sul dialogo (pag. 11); 

7) Le Ghiaie parco urbano - “Interventi di ristrutturazione dei giardini e di recupero e implementazione del verde pubblico, realizzazione di una nuova piscina pubblica comprensoriale, il recupero di parte delle strutture della Caserma… Un campus vero e proprio…” (pag 16);

8) Piazza della Repubblica - “Avvieremo subito quindi, un percorso partecipato per la condivisione di un progetto di restauro della piazza oltre che per la regimentazione delle acque della parte bassa del Centro Storico (pag. 17); 

9) “Avvieremo all’insediamento della nuova amministrazione, uno studio per la realizzazione di nuovi parcheggi scambiatori e per una nuova viabilità della Città, con un percorso condiviso con la cittadinanza e tutte le Associazioni e le Istituzioni” (pag. 18). 

Tutto ciò premesso, si interpella la Giunta ed il Sindaco per sapere quali punti del programma di governo indicati sulla presente interpellanza sono stati attuati o quantomeno avviati, nonché i tempi previsti per la loro effettiva realizzazione".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Mentre erano in corso le operazioni di bonifica dell'incendio scoppiato questa mattina, in serata il fuoco ha preso di nuovo vigore spinto dal vento
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Don Andrea Pio Cristiani

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

CORONAVIRUS