Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:PORTOFERRAIO17°20°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
domenica 19 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Una lince rossa si intrufola nel giardino del resort

Cultura lunedì 31 luglio 2017 ore 10:15

Danilo Alessi e la sua "Penna d'oca"

Presentato a Bagnaia il nuovo romanzo dello scrittore e politico elbano. Il protagonista è un magazziniere di colore assunto in un supermercato elbano



PORTOFERRAIO — Giovedì 27 Luglio alle ore 18.30 si è tenuta, nella caratteristica cornice di Bagnaia nel locale Bistrò, la presentazione del romanzo ‘La penna d’oca’ dello scrittore e politico elbano Danilo Alessi.

Hanno presentato, oltre l’autore, l’editrice della Persephone Edizioni Angela Galli e Giulia Brandani. Al tavolo dei presentatori c’era anche Ibrahima, ragazzo senegalese da cui Alessi ha tratto ispirazione per il personaggio dell’undicesimo capitolo del romanzo. Nel romanzo Ibrahima è un magazziniere assunto in un centro commerciale elbano e racconta a Nilo la storia del nonno, soldato sopravvissuto nello sbarco sull’Isola d’Elba durante l’operazione Brassard la carneficina con cui nel 1944 il comando Anglo francese volle liberare l’isola dai tedeschi.

Durante l’incontro sono state trattate alcune delle tematiche principali del libro sulle quali l’autore ha voluto porre l’attenzione: l’importanza della memoria come conoscenza di ciò che ci ha preceduto e come base per la costruzione di una società consapevole e in evoluzione; le guerre (passate e presenti) e l’immigrazione, spesso fuga inevitabile per continuare a sopravvivere; il fenomeno dell’antipolitica contemporanea e come questo allontani i singoli individui dal senso di civiltà che ci dovrebbe accumunare.

La partecipazione è stata numerosa e a fine serata alcuni interventi hanno sollevato un piccolo ‘dibattito’ ricco di riflessioni sugli argomenti del libro


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
È stato riaperto al pubblico il teatro "napoleonico" dedicato al tenore elbano Renato Cioni. Ecco gli interventi realizzati e la sua storia
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cultura

Elezioni