Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:13 METEO:PORTOFERRAIO10°14°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
lunedì 04 marzo 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Visti ai russi: la risposta del presidente ucraino Zelensky

Cultura sabato 13 febbraio 2016 ore 10:28

Da noi in cantina, a New York in copertina

I quadri di Elisabeth Vigée Le Brun sono in mostra nei più grandi musei del mondo, all'Elba il suo autoritratto giace nei depositi della pinacoteca



PORTOFERRAIO — Grand Palais di Parigi, Metropolitan Museum di New York. Sono questi alcuni dei prestigiosi palcoscenici che i quadri di Elisabeth Vigée Le Brun (1755-1842) hanno calcato. Migliaia di persone li hanno ammirati e li ammireranno e fra questi potrebbero esserci anche gli elbani se non fosse che noi, quel quadro, lo teniamo in cantina.

Si tratta dell'autoritratto dell'artista che giace semidimenticato nei depositi della pinacoteca foresiana. Alla Le Brun, artista apprezzata anche dalla regina Maria Antonietta, fu dedicata una mostra organizzata nel 2008 e ripresa nel 2014 da Gloria Peria, responsabile della Gestione Associata degli Archivi Elbani. 

Questa mattina il New York Times, e con esso anche altre testate prestigiose, ha messo in prima pagina l’apertura di una mostra monografica della pittrice francese che, iniziata al Grand Palais a Parigi l’anno scorso, è appena arrivata al Metropolitan Museum di New York e proseguirà alla National Gallery di Ottawa in Canada a giugno. I migliori musei del mondo conservano i quadri di Elisabeth Vigée Le Brun, molti dei quali in prestito da Versailles, altri dalla National Gallery di Londra. L’autoritratto sulla copertina del catalogo della mostra viene dal Corridoio Vasariano degli Uffizi.

“I nostri archivi elbani sono una ricchezza da non sottovalutare - commenta Cecilia Pacini, presidente della sezione elbana di Italia Nostra - i nostri depositi sono ricchi di tesori da valorizzare e restaurare; i nostri beni meritano tutta la nostra attenzione; le persone che vi lavorano devono essere valorizzate e viziate, coccolate, perché sono il nostro futuro, la nostra ricchezza, la nostra cultura, la chiave per riaprire le porte di un mondo che ci apparteneva, ma di cui ogni tanto dimentichiamo il valore e l’origine".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Elisabeth Louise Vigée Le Brun : la bande annonce de l'exposition ! (français/english)
Elisabeth Louise Vigée Le Brun : l'exposition ! (français/english)

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un'altra giornata di disagi nei collegamenti marittimi a causa dell'allerta meteo. Cancellate le prime partenze dei traghetti
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Monitor Traghetti

Attualità

Cronaca