QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 12°15° 
Domani 10°13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
lunedì 09 dicembre 2019

Sport lunedì 23 novembre 2015 ore 19:02

Continua la marcia vincente dell'ElbaRugby

I verdi-blu di Jean Luc Sans si impongono sul campo di casa contro il ​Rooster rugby Galluzzo e infilano la sesta vittoria su sei partite giocate



PORTOFERRAIO — L’aria di casa fa belle le squadre dell’Elbarugby che nulla concedono alle avversarie sbarcate da oltrecanale. Il tempo non è stato clemente e ha bagnato una parte della mattinata. Nonostante le difficoltà portate dal meteo tutto si è svolto al meglio sia dal punto di vista sportivo che organizzativo.

Erano presenti al Campo Scagliotti i volontari del Comitato Carpani che hanno aderito insieme all’Elbarugby al movimento internazionale Movember che si occupa della prevenzione dai tumori. Domenica con un piccolo banchetto si è cercato di sensibilizzare le persone a prendersi cura del proprio corpo ed a contribuire con piccole donazioni per favorire le cure e la ricerca oncologica.

La squadra seniores è scesa in campo per la 6° partita del campionato di serie c2 contro il Rooster rugby Galluzzo seconda in classifica. I ragazzi di Jean Luc Sans sono scesi in campo molto concentrati ed hanno messo il risultato subito al sicuro, infatti nei primi 15 minuti si erano già aggiudicati il punto di bonus cioè avevano segnato 4 mete. Il risultato finale dà la misura, 60 a 6 per i ragazzi elbani, che hanno saputo, dopo l’avvio scoppiettante, tenere sempre in mano le redini della partita. 

Con questa vittoria si rafforza il primato in classifica. La squadra Elbana vanta 6 vittorie su 6 incontri disputati. Ora dopo 2 mesi e mezzo di intenso lavoro tra preparazione amichevoli e campionato avremo una domenica di sosta e poi il 6 di dicembre tutti a Pistoia. 

Formazione: Ricci, Pieretti, Colazzo, Pagnini, Pilato, Piacentini, Zecchini, Ascione, Ferrini A., Ferrini T., Vozza, Troccolo, Arcara, Amoroso, Venturucci, Fabiani, Loria, Giacchetto, Congedo, Bisso, Bardini.

Prima della seniores andava in scena un doppio derby del canale con due partite tra le nostre under 16 e under 18 e le pari età dell’Union Tirreno. Le partite tra le compagini di oltre canale e quelle dello scoglio sono sempre molto sentite e gli scontri seppur corretti sono affrontati con grande agonismo.

Inizia la Under 16, al fischio di inizio si fanno trovare pronti gli atleti elbani, che riescono a esercitare una grande pressione mettendo in difficoltà gli avversari costretti ad arretrare anche con palla in mano. Questo inizio arrembante frutta alla squadra di casa due mete con Bagnato ed Esercitato che non vengono trasformate. 

Ma quella che sembrava una partita in discesa si fa subito complicata, perché la reazione dei piombinesi mette in difficoltà la squadra di Loria e Bardini che perdono l’impeto iniziale e subiscono due mete per poi passare addirittura in svantaggio 10-15. Fortunatamente dall’intervallo esce una squadra che ha ritrovato grinta e carattere, che quando riesce a mettere in pratica il gioco che sa fare crea grosso scompiglio nelle fila avversarie. Tre mete su giocate di un certo pregio portano, con Bagnato,Luciani e Kopeining, il risultato a ribaltarsi ancora, fino al 29 – 15 finale. Il Quindici elbano non è mai stato in difficoltà sulle mischie ordinate e sulle touche sicuramente dovrà lavorare sulla gestione della partita quando viene messo sotto pressione.

Formazione:Castellani, Rossi, Bagnato, Luciani, Esercitato, Thanasi, Cintoi, Turoni, Pilato, Casciello, Neculai,Cecchini, Capocchi, Kopeining, Giannoni, Massei.

Veniamo all’Under 18 che è scesa in capo alle 12.30. Gli elbani partono male, vengono schiacciati nella propria 22 per i primi 20 minuti. A sbloccare il tabellino un intercetto sulla tre quarti del numero 10 Esercitato che spezza la partita e porta in vantaggio gli elbani. 

La partita prosegue in equilibrio per tutto il primo tempo e le nuvole che nel frattempo si erano addensate sull’isola hanno iniziato a rovesciare sul campo una pioggia fitta e gelata. Nel secondo tempo la squadra elbana ha tirato fuori la grinta e la volontà di mettere al sicuro il match. Finalmente si è visto in campo il gioco, che ha portato questa squadra al quarto risultato utile, una serie di azioni alla mano hanno aperto la difesa avversaria che ha subito ulteriori cinque mete portando il tabellone sul 38 a 0 con quattro trasformazioni. Grande la soddisfazione degli allenatori Velasco e Scutaro per questo inizio di campionato che premia il loro lavoro.

Formazione: Dell’Anna, Cecconi, Paglia, Borsi, Ghini, Esercitato, Bellizio, Concas, Bertelli, Morosi, Muti, Sukhopar, Chelini, Tumiati, Pieruzzini, Conte, Rasa, Burchielli, Leoni, Corsi.

Mentre le squadre maggiori giocavano in casa la propaganda con i più piccoli era impegnata in trasferta, l'under 6 e l'under 8 a Livorno sul campo dei Lions Amaranto, mentre l'under 10 sul campo del Piombino, tutte e tre le categorie hanno disputato dei buoni concentramenti.

Per i più piccoli, bambini di 4 e 5 anni, i risultati sportivi sono stati tutti positivi, i terribili under 6 hanno vinto tutte le partite disputate. Al di la del risultato sportivo dobbiamo dare merito agli educatori Piergiorgio e Fabiana coadiuvati dagli accompagnatori Esmeralda, Antonella e Virginia di essere riusciti in nemmeno due mesi a dare a questi mini rugbisti un impronta sportiva sia sul piano del gioco che su quello dell'educazione. I bambini si sentono già squadra e lo hanno dimostrato non solo sul campo ma in tutta la trasferta. 

Under 6: Frediani, Scutaro, Niccolai, Barbafiera, Nocentini, Marra.

Buoni anche i risultati dell'under 8, nell'occasione gli educatori Umberto e Riccardo, quest'ultimo assente per la convocazione in prima squadra, hanno schierato due squadre divise per età, entrambi le squadre hanno dimostrato una buona crescita sportiva e attitudine al gioco ed ottenuto buoni risultati con entrambi le formazioni impegnate in due gironi diversi. Anche per la categoria under 8 dobbiamo ribadire il buon lavoro fatto fino ad oggi dagli Educatori e dagli Accompagnatori Roberto e Francesca, che hanno saputo far crescere i bambini ed il gruppo. 

Under 8 Blu: Corsi, Fornino, Kaamouch, Usai, Vago. Under 8 Verde: Borchio, Borroni, Canovaro, D'Ospina, Galletti, Scaffidi, Stilo.

Il concentramento Under 10 svoltosi a Piombino vedeva la partecipazione di 5 Società, Elba, Piombino, Scarlino, Grosseto e San Vincenzo. Non troppo esaltante le prestazioni dei nostri bambini, che hanno spesso accusato cali di concentrazione, abbastanza normale se si pensa che sono bambini di 8 e 9 anni, ma che comunque hanno dato spunto agli Educatori Enzo e Claudio per organizzare gli allenamenti dei prossimi giorni. Anche per questa categoria un grazie agli Accompagnatori Elena e Marcello che pur nuovi negli incarichi hanno saputo integrarsi perfettamente. 

Under 10: Betrame, Colli, Del Re, Filippi, Guglielmi, Irgolino, Lipani, Messina, Olla, Piccinato, Pollaro, Serra, Troccolo, Tropea.



Tag

Segre e Mattarella alla Prima della Scala di Milano

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Politica

Attualità