Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:07 METEO:PORTOFERRAIO11°16°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
sabato 04 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Pompei, nei cunicoli dei tombaroli: «Una rete tutta da esplorare»

Attualità domenica 04 marzo 2018 ore 11:28

Code ai seggi per il tagliando antifrode

Le nuove disposizioni ritardano le operazioni di voto. Il consiglio: andate a votare nei momenti di minore affluenza. Le percentuali alle 12 e alle 19



PORTOFERRAIO — Dalle 7 di questa mattina l'Italia va al voto per le elezioni politiche, trovando ad attendere gli elettori una complicazione in più:  il famigerato "tagliando antifrode". Si tratta di un bollino presente sulla scheda, con un codice alfanumerico, che al momento della consegna  all'elettore,  viene annotato dal presidente del seggio sulla lista sezionale in corrispondenza al nominativo del votante. A votazione effettuata, il presidente stacca il tagliando antifrodeche verrà conservato dal seggio in apposite buste e deposita le schede nelle rispettive urne per l'elezione della Camera e del Senato. E' poi il presidente stesso, e non l'elettore,  a mettere materialmente la scheda nell'urna. Il tutto, unitamente al fatto che gli altri elettori devono attendere il completamento di queste formalità prima di poter essere ammessi alle operazioni di voto, sta provocando fin dalle prime ore di questa mattina lunghe code davanti agli ingressi dei singoli seggi elettorali.

"Il consiglio - ci ha detto uno dei responsabili degli uffici elettorali dell'isola d'Elba - è quello di sceglier per andare a votare gli orari tradizionalmente meno frequentati,  ad esempio, in corrispondenza delle ore dei pasti, evitando invece i momenti immediatamente precedenti e seguenti".

Una ulteriore complicazione , quindi, che non vorremmo influisse in maniera negativa sulla percentuale dei votanti.

A proposito di questi ultimi dati, i rilievi quest'anno sono previsti alle ore 12, alle 19 e alle 23, con le rispettive Prefetture che pubblicheranno le percentuali 20 minuti dopo i rilevamenti.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Tra i 281 sanitari non vaccinati contro la malattia Covid-19 sono stati individuati anche 2 titolari di farmacie in provincia di Livorno
Orari traghetti Elba Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Sport

Attualità

Attualità