Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:50 METEO:PORTOFERRAIO16°26°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
domenica 14 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Lo speciale social di Cook dal Vinitaly

Attualità lunedì 13 giugno 2016 ore 16:02

Massi ancora in bilico, chiusa parte di spiaggia

Il sindaco Ferrari ha firmato l'ordinanza di interdizione al transito per il tratto di spiaggia su cui è franato parte del costone di roccia



PORTOFERRAIO — Resta chiusa parte della spiaggia della Sorgente dopo il grave evento franoso che ha visto un masso di grandi dimensioni precipitare per cinque metri fino a schiantarsi sulla battigia. Il distacco di alcuni massi non è ancora terminato naturalmente e, nonostante le rassicurazioni delle prime ore, è ancora attuale il pericolo di frana.

Nel pomeriggio il dirigente comunale Parigi effettuerà infatti un nuovo sopralluogo per organizzare le operazioni di messa in sicurezza che prevedono il distacco artificiale dei massi sospesi, alcuni di un metro cubo di volume. Operazioni che, data l'ubicazione, non potranno essere compiuti con l'ausilio dei macchinari ma che dovranno essere realizzati a mano.

Il sindaco Mario Ferrari ha oggi firmato l'ordinanza di interdizione dopo aver "riconosciuto il potenziale rischio della pubblica incolumità dei cittadini e dei turisti che abitualmente frequentano la spiaggia, diviene necessario adottare delle misure al fine di prevenire il pericolo".

Il primo cittadino ha quindi deciso di "interdire il tratto di demanio marittimo posto in prossimità dell'area franosa sita sulla spiaggia dell'Acquavivetta a Portoferraio al transito ed alla sosta delle persone, alla pesca da terra ed a qualsivoglia altra forma e attività connessa agli usi dell'arenile pubblico.

Inoltre il Dirigente Area 3 Servizi al Territorio dovrà predisporre, in aggiunta alla delimitazione con nastro bianco rosso già in atto, il picchettamento e la delimitazione con materiale idoneo dell'area interessata dai fenomeni franosi al fine di rendere ben delimitata ed individuata l'area interdetta al transito, alla sosta e ad ogni altro uso".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Soccorsi attivati prima per un uomo colpito da un malore cardiocircolatorio e successivamente per una donna caduta durante la gara di trail
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Politica

Attualità