Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:00 METEO:PORTOFERRAIO13°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
lunedì 26 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
«Viva la libertà, dannazione!»: Milei abbraccia Trump

Sport giovedì 02 novembre 2017 ore 00:40

Calcio a 5, Elba '97 vince la "prima" in casa

Una fase di gioco al Pressostatico

Battuto per 10 a 4 al Pressostatico di San Giovanni il Città di Massa nella gara di ritorno di Coppa Italia. Il tabellino



PORTOFERRAIO — ELBA 97: Criscuolo, Zamboni, Piccirillo, Iavita, Demi, Gatto, Miceli, Vinci, Bozzini, D'Alessio , Bardelloni Puccini. All. Linaldeddu

CITTA' DI MASSA CALCIO 5: Battelli, Mosti, Lazzini, Angelotti, Ricci, Berti, Ussi, Battelli Lor., Fialdini, Sermattei, Zoppi, Guadagnucci. All. Garzelli .Arbitri 

  • Arbitro 1: Marco Paolino di Siena Arbitro 2: Diego Cinelli di Prato Cronometrista: Vito Coviello di Pisa

Reti: Pt Vinci-D'Alessio Fialdini Miceli Piccirillo , Guadagnucci, Lazzini; st Miceli, D'Alessio , Guadagnucci Puccini, Vinci , Demi , Criscuolo. 


L'Elba 97 che non ti aspetti, inaugura il "Pressostatico" di san Giovanni con una gra strepitosa. Il Team di Andrea Linaldeddu travolge, inonda doppia ( con gli interessi) un Città di Massa che non si raccapezza per 35 minuti su 40 tranne che nell' 1-2 del timido tentativo di rimonta sul finire di un primo tempo comandato sin dall'inizio dei giallo-blù. Vinci apriva le danze, D'Alessio faceva girare la musica sul "piatto", Fialdini provava a rientrare, ma Miceli e Piccirillo ci issavano sul 4-1. Poi l'Elba 97 davanti ad una platea da tutto esaurito,si addormentava "sugli allori" ed allora Guadagnucci e Lazzini ci mandavano al riposo con 1 sol gol di vantaggio sul 4-3.Nella ripresa però c' era solo una squadra in campo: l'Elba 97 che con Miceli firmava e faceva sventolare la "manita " del 5-3; D'Alessio chiudeva il "set( 6-3), Guadagnucci alla 3° trovava l'unico arco per attere Criscuolo, ma da li in poi l'Elba straripava: Puccini appena entrato faceva 7...Vinci metteva il doppiaggio sull' 8-4, Demi dai e dai saliva a nove e ad "un amen" dalla fine Criscuolo accellera una rimessa trovando il portiere volante massese fuori porta facendo gonfiare il sacco del massa per la 10° volta. Finisce 10-4, Elba 97 che straripando ,prendendo 2 pali e fallendo gol a ripetizione passa agli Ottavi, il Massa se ne va , non avendoci praticamente capito nulla. Sabato a Bagnolo statene certi sarà un altra Elba 97.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un elbano ha scritto una lettera di ringraziamento al team di Pisa per le cure ricevute perché all'Elba non è stato possibile
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cultura