Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:PORTOFERRAIO25°28°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
lunedì 26 luglio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
La grandine manda in tilt l'autostrada A1: auto devastate, parabrezza sfondati e code infinite

Cronaca giovedì 22 settembre 2016 ore 15:21

Affittava senza controlli, elbano denunciato

La Guardia di Finanza provinciale ha denunciato un elbano che durante l'estate affittava l'appartamento senza identificare gli ospiti



PORTOFERRAIO — Nell'ambito dei controlli sul territorio effettuati dalla Guardia di Finanza in tutta la provincia di Livorno durante l'estate appena trascorsa, è finito nei guai anche un elbano.

La denuncia è scattata infatti nei confronti del proprietario di un appartamento sull’Isola d’Elba, concesso in locazione per il periodo estivo, a vari turisti, senza ottemperare agli obblighi di identificazione e comunicazione all’autorità di pubblica sicurezza, previsti dalla normativa vigente in materia.

Le Fiamme Gialle hanno effettuato sistematici posti di controllo, nel territorio di tutta la provincia, in prossimità dei maggiori snodi stradali, urbani ed autostradali, dei centri cittadini e dei circuiti a forte vocazione commerciale, ma anche con il presidio delle zone di vigilanza doganale e delle aree litoranee. 

Un'attività che, negli ultimi mesi, si è concretizzata con l’esecuzione di oltre 4.200 interventi di polizia economico - finanziaria, che hanno permesso di controllare altrettanti veicoli e soggetti. Un peculiare intervento a bordo di un’autovettura a Piombino ha consentito di rinvenire un’arma non dichiarata, per il cui possesso è stato denunciato il proprietario.

Sono stati controllati anche oltre una cinquantina di soggetti a bordo di automezzi di grossa cilindrata allo scopo di rilevare le manifestazioni di ricchezza visibile, acquisendo informazioni su particolari indici di capacità contributiva, come il possesso di autovetture di lusso, ed individuare così persone fisiche e imprese che dichiarano un reddito totalmente incongruo rispetto alla spesa sostenuta e nei cui confronti poter eseguire, in un momento successivo, approfondimenti fiscali.

controlli strada 2016
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Per evitare l'attesa due pazienti sono stati trasferiti contemporaneamente all'ospedale di Livorno con l'elisoccorso intorno alle 19,30
Orari traghetti Elba Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

CORONAVIRUS

STOP DEGRADO