QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 26°27° 
Domani 24°25° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
venerdì 19 luglio 2019

Sport domenica 16 giugno 2019 ore 15:50

Alex Zanardi: "La passione, maestra di vita"

Alex Zanardi presenta il suo ultimo libro a Porto Azzurro

Il campione Zanardi, presentando il suo ultimo libro, ha raccontato alcuni episodi della sua vita e le opportunità nate dalla sua nuova condizione



PORTO AZZURRO — La passione come chiave per raggiungere i propri obiettivi: questo il messaggio del campione sportivo Alex Zanardi che ieri a Porto Azzurro, durante la presentazione del suo nuovo libro, si è raccontato al pubblico, svelando anche particolari della sua vita, della sua famiglia e della sua attività sportiva. L'iniziativa è stata organizzata  dal Comune di Porto Azzurro in collaborazione con la Gestione associata del Turismo dei Comuni elbani ed è stata moderata dal giornalista Paolo Chillè. Ad accogliere Zanardi sul palco Fabrizio Grazioso, delegato alla Cultura del Comune di Porto Azzurro, e Gisella Guelfi, delegata al Sociale che in rappresentanza dell'associazione Diversamente Sani, ha consegnato al campione il calendario per il quale anche lui ha posato a supporto dell'associazione stessa.

Rispondendo alle domande del moderatore, Zanardi ha raccontato i suoi esordi sportivi alla guida di un go-kart e ha parlato del sostegno ed i sacrifici ricevuti dalla sua famiglia. Secondo il campione sportivo, quello che conta per realizzarsi come persone e per raggiungere i vari obiettivi della vita non è tanto l'ambizione ma la passione, associata alla curiosità e alla capacità di osservare e di apprendere da qualunque persona

Trasformare le difficoltà in opportunità, un messaggio  che Zanardi porta come esempio anche durante i suoi incontri con i ragazzi delle scuole e di cui è egli stesso un esempio vivente. Il campione sportivo ha anche raccontato i momenti successivi al suo incidente e ha spiegato come dalla sua nuova condizione siano poi nate nuove opportunità impensabili, fra le quali quella che l'ha portato a diventare campione alle olimpiadi (leggi qui l'articolo).

Il libro “Quel ficcanaso di Zanardi: osservando lo sport ho capito meglio la vita” edito da Rizzoli e scritto in collaborazione con il giornalista sportivo Gianluca Gasparini, è nato in seguito alla pubblicazione di una rubrica di Zanardi su SportWeek, settimanale di approfondimento de La Gazzetta dello Sport.

Si tratta del terzo libro che Zanardi pubblica in collaborazione con Gasparini ma soprattutto si tratta di un libro che regala al lettore un punto di vista diverso, legato alla personalità dell'autore, alle sfide che ha affrontato e che ancora affronta nella vita, raccontate con una estrema semplicità ma soprattutta con molta energia, serenità e determinazione.

Il giornalista Gasparini ha spiegato come negli scritti di Zanardi emerga sempre un punto di vista nuovo e differente, che coglie connessioni che dal racconto di un fatto poi riescono a veicolare un concetto.

Infine ma non per ultimo, Zanardi ha raccontato il suo amore per l'Elba e le grandi opportunità dell'isola come vera e propria "palestra a cielo aperto" per molti sport, fatta di numerosi e differenti percorsi che lui affronta sempre con la sua handbike e sui quali ha portato anche altri colleghi sportivi per allenarsi e per testare nuovi percorsi grazie ad un progetto in collaborazione con Visit Elba, la Gestione associata del turismo elbano (leggi qui l'articolo).

Valentina Caffieri
© Riproduzione riservata



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Attualità

Cronaca

Attualità