Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:35 METEO:PORTOFERRAIO25°28°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
domenica 25 luglio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Incendi nell'Oristanese, fiamme alte e gente in strada a Porto Alabe: centinaia di evacuati

Politica venerdì 19 maggio 2017 ore 11:31

Insieme per Domani inaugura la sede elettorale

​La lista Insieme per Domani invita ad un brindisi per l'apertura del comitato elettorale, sabato pomeriggio alle 18 al 32 di lungomare Paride Adami



PORTO AZZURRO — "Avremmo potuto rimandare, avremmo potuto non rischiare, avremmo potuto non esporci. 

Ma da subito abbiamo capito che se non fossimo stati noi a prenderci questa responsabilità, ci saremmo ben presto trovati a raccontarci come sarebbe stato bello se o a condannare tutti coloro che vogliono un cambiamento ma non cambiano mai niente. 

Così abbiamo deciso, in una campagna elettorale fatta di promesse, di paure e di cattedrali nel deserto, di esserci: non deleghiamo più a nessuno le scelte sul nostro futuro consapevoli inoltre che non ci sia niente di più bello per un cittadino, che quello di esser protagonista delle scelte di un’intera comunità.

E ci troviamo qui, Insieme per domani, in un percorso che vede partecipi tanti altri cittadini che hanno deciso con noi di guardare avanti, al futuro dei nostri figli, per parlare di lavoro, di un ambiente sempre più in pericolo, dei bisogni reali di una comunità che lascia ai margini le fasce più deboli. 

Ognuno ha portato le proprie esperienze, le proprie passioni, la propria cultura per questo progetto in cui noi nuotiamo liberi, ma non da soli. E tutte le persone che senza remore si sono messe a nostra disposizione senza porre veti o imporre soluzioni, le dobbiamo innanzitutto ringraziare.

Siamo giovani ma siamo genitori, siamo figli, siamo imprenditori, siamo lavoratori, siamo tra la gente tutti i giorni e ne conosciamo bene bisogni e speranze. 

Ogni giorno viviamo le nostre responsabilità e i nostri impegni. Essere così giovani e per la prima volta ad amministrare questo paese ci dà la creatività, l'innovazione ma allo stesso tempo la prudenza e la capacità di ascolto che altri prima di noi non hanno avuto.

Votateci per cosa vogliamo, con il coraggio di cambiare per davvero. Vogliamo una scuola nuova, sicura e moderna, vogliamo una raccolta differenziata vera, vogliamo un comune che investa in un paese che possa dare più opportunità di lavoro, vogliamo che i nostri bimbi facciano sport in luoghi sicuri, puliti ed efficienti, vogliamo essere vicini ai bisogni del cittadino e delle imprese, vogliamo una rete sociale che non lasci nessuno da solo in difficoltà.

Cercheremo un confronto, continuo e con tutti, senza alcuna distinzione di sorta. Sarà un impegno difficile, stare in mezzo alla gente, metterci in discussione, ascoltare nonché tornare sui nostri passi se necessario, ma quello che vogliamo noi è un paese più felice, consapevole e cosciente, dove tutti possano esser parte attiva delle decisioni.

Vogliamo infine, che i cittadini si esprimano, non sul timore che gli venga ridotto il proprio suolo pubblico o sulla promessa di innumerevoli regalie: i diritti e i doveri dei cittadini rimarranno tali, questo non potrà essere merce di scambio da parte di nessuno. 

La nostra idea di paese è quella che vi presentiamo e in ogni momento siamo e saremo disponibili, tra le gente, a raccontarvela. Cari concittadini, chiediamo il vostro voto e la vostra fiducia per il nostro cuore, le nostre intuizioni ed il coraggio che metteremo per cambiare questo paese".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La Protezione civile regionale ha emesso un avviso meteo per forte vento di Scirocco e mareggiate sull'Arcipelago e la costa sud della Toscana
Orari traghetti Elba Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Libero Venturi

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi


Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

CORONAVIRUS

Attualità

Cronaca