comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:14 METEO:PORTOFERRAIO9°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
sabato 16 gennaio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
L'usura al tempo del Covid: così le mafie stanno soffocando l'economia | Roberto Saviano

Politica giovedì 03 ottobre 2013 ore 08:55

Port Autority, la politica chiede che l'Elba sia protagonista



ISOLA D'ELBA - Il sindaco di Rio Marina Galli ha lanciato ieri il sasso durante un'intervista. Per lui, elbano e vertice di uno dei comuni dell'isola è indispensabile che la Port Autority rappresenti il territorio elbano. Con i suoi tre porti dedicati ai trasporti marittimi, l'Autorità Portuale, secondo il sindaco di Rio Marina, deve avere una forte rappresentanza elbana fra i suoi vertici e Galli è andato anche oltre proponendo nomi illustri, come quello dell'ex sindaco Bosi alla presidenza. Un nome inatteso, tenendo anche conto che durante la recente campagna elettorale, Francesco Bosi aveva preso apertamente posizione schierandosi con la lista sfidante e sostenendo dunque la candidatura di Fortunato Fortunati. Sulla questione interviene anche Elba Protagonista con Luigi La Nera. "Concordo pienamente per quanto espresso da Sindaco di Rio Marina Galli per la nomina del presidente della Port Autority - spiega La Nera - Anche noi come gruppo , riteniamo che tali nomine debbano essere fatte sentendo tutti i membri di questa autorita', la quale e' composta, quarda caso, in maggioranza da porti ubicati all'Elba. Non dobbiamo dimenticare - prosegue La Nera - e far ricordare ai "Piombinesi" che gran parte del traffico e' destinato all'isola senza il quale non si sarebbe costituita nessuna Port Autority. Mi meraviglio che l'amministrazione di Portoferraio non prenda una netta posizione in merito , al fine di proporre un nominativo locale per portare a pieno titolo la voce della nostra isola in questa Autorita'. - Poi la proposta di Elba Protagonista - Chiediamo inoltre maggiore trasparenza nella decisione e nella tempistica dei lavori necessari allo sviluppo dei nostri porti. In mancanza di una nostra autorevole rappresentanza in tale AUTORITA' riteniamo obbligatorio l'uscita dei comuni Elbani da questa istituzione con tutte le conseguenze che ci saranno a danno del porto di Piombino".

Lanera Luigi Elba Protagonista


Tag
Orario voli Silver Air Orari traghetti Elba Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità