Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:22 METEO:PORTOFERRAIO24°26°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
giovedì 30 giugno 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Roma, nuovo blocco del Gra. Per fermare il taxi l'attivista salta sul cofano: «Scendi o ti sfondo»

Attualità lunedì 30 marzo 2015 ore 17:33

Pasquetta sull'isola di Pianosa

E' possibile prenotare la gita sull'isola all'interno del Parco nazionale. Scampagnate e assaggi di dolci tipici della tradizione pasquale elbana



CAMPO NELL'ELBA — In occasione della Pasquetta, la tradizionale scampagnata fuori porta sarà organizzata sull’isola di Pianosa, per mostrare tutta la bellezza primaverile della piccola isola del Parco Nazionale Arcipelago Toscano. 

Per l’occasione lo Chef Alvaro Claudi, autore di diverse pubblicazioni, racconterà, per la prima volta pubblicamente, il significato dei dolci devozionali della Pasqua, la sportella e il ceremito, per una rievocazione dal valore non solo gastronomico, ma anche antropologico .

“La “sportella” e il “cerimito” raffigurano i simboli sessuali - dice Claudi - anticamente venivano realizzati con un impasto simile a quello della schiaccia pasquale. Questi pani venivano usati come dichiarazione d’amore fra i giovani che si “guardavano”. Il giovanotto, la mattina della Domenica delle Palme faceva pervenire alla ragazza desiderata un paniere adorno di fiori con il cerimito, se la ragazza gradiva il regalo e quindi la dichiarazione d’amore, il giorno di Pasqua contraccambiava facendogli recapitare una sportella infiocchettata e benedetta. Al contrario... una scarica di legnate!

Questa usanza ormai è scomparsa da tempo, così come è quasi scomparso l’usanza di preparare il cerimito o “cerimitolo (da Cerere dea della fertilità”). La “sportella “ è una sorta di pane con gli anaci, oggi più raffinato di un tempo. La forma che richiama il simbolo sessuale femminile, spesse volte arricchito con un uovo sodo col guscio posto nel mezzo, vuole essere di auspicio per una futura fertile stagione.

Gli anaci il cui aroma intenso profuma la cucina già durante la preparazione e la cottura preannunciando con qualche giorno di anticipo la festa pasquale. I semi di anice compaiono spesso sui pani dolci delle feste per distinguerli dal pane quotidiano. Sono dolci tradizionali tipici del versante minerario orientale che comprende i Comuni di Rio nell’Elba e di Rio Marina".

Ogni anno il lunedì di Pasqua, sul prato antistante l’Eremo di Santa Caterina a Rio nell’Elba si effettua la Festa della Sportella.

Di seguito il programma della giornata a Pianosa, i costi, il menù relativo al pranzo di Pasquetta e il contenuto dei cestini per il pic-nic.

Info attività con guida e pranzo: Info Park Are@ 0565.908231

Prenotazione posto in barca Aquavision 0565.976022 – 328.7095470


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il traghetto veloce di Elba Ferries che collega Piombino con Portoferraio durante una manovra in porto ha strusciato il traghetto Acciarello
Orari traghetti Elba Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Ciro Vestita

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Spettacoli

Attualità