QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 12°14° 
Domani 11°13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
mercoledì 26 febbraio 2020

Cultura martedì 21 ottobre 2014 ore 12:12

Parco e BdE: 4mila euro di premi alla ricerca

Parco e la Banca dell'Elba, on line il bando che mette in palio due premi da 2mila euro per le ricerche sulla biodiversità degli ambienti protetti



PORTOFERRAIO — Due assegni da 2mila euro ciascuno ai lavori di ricerca sulla biodiversità dei territori dell'area protetta. E' il risultato di un protocollo d'intesa fra Parco e Banca dell'Elba per premiare la ricerca scientifica accademica sulle sette isole dell'arcipelago.

Il premio di ricerca rientra a tutti gli effetti tra gli obiettivi definiti dal decennio UNESCO 2011/2020 Decade on Biodiversity ed interessa le seguenti tematiche: biodiversità genetica, biodiversità di specie, biodiversità di popolazione, biodiversità di ecosistema e biodiversità agricola.

Saranno accettate e vagliate le ricerche presentate sotto i seguenti formati: tesi di laurea magistrale o di II° livello, tesi di dottorato di ricerca, tesi di specializzazione universitaria, tesi di master universitario, tesi di corso di perfezionamento universitario e pubblicazione su rivista scientifica nazionale o internazionale.

I premi sono riservati, di preferenza, a candidati residenti nei comuni dell'isola d'Elba, di Capraia e del Giglio, ma nel caso non si presentino candidati residenti nei suddetti Comuni la commissione potrà assegnare i premi a candidati non residenti secondo l’ordine di graduatoria. 

Il bando è disponibile sul sito dell’Ente Parco (www.islepark.it) a questo link: http://www.pa33.it/pa33-web/allegati/2065/0?callback=? oppure dal sito della banca (www.bancaelba.it). 

Il termine per la presentazione degli elaborati è il 10 dicembre. L’elenco delle tesi verrà pubblicato negli appositi spazi web del PNAT e saranno custodite nella Biblioteca dell’Ente, in libera consultazione per tutti coloro che ne faranno richiesta.



Tag

Coronavirus, lo spot con Amadeus: «Osserviamo le regole e aiutiamoci, insieme ce la facciamo»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità