QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 14°15° 
Domani 13°18° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
mercoledì 13 novembre 2019

Politica venerdì 06 settembre 2013 ore 09:15

Matteo Renzi a Piombino. Lambardi "Ora necessario confronto sui contenuti".



ISOLA D'ELBA - C’è attesa nel Pd per l’arrivo del sindaco di Firenze, Matteo Renzi, a Piombino. Un arrivo importante che segna una svolta nel partito, più proteso verso la novità. Tantissime le adesioni al nuovo movimento renziano che sembra convincere i più giovani della politica di centro sinistra, ma anche i meno giovani. Renzi sarà ospite di Piombino per sostenere la candidatura alla segreteria regionale di Dario Parrini come ha precisato nella sua intervista alla televisione elbana il sindaco di Portoferraio Roberto Peria e tutto questo, secondo Peria, rappresenterebbe una svolta, “Un percorso di totale cambiamento degli assetti tradizionali”. Qui Elba ha voluto sentire, però, anche l’opinione di un altro esponente del Pd, il giovane Lorenzo Lambardi, consigliere comunale d’opposizione nel comune di Campo nell’Elba e vicesegretario della Federazione PD Val di Cornia – Elba.
Come vede la venuta di Renzi a Piombino e questa nuovo vento che si respira in area Pd?
Sono felice che ci sia un confronto diretto con Matteo Renzi. E’ un segnale importante per il territorio, ma quello che mi chiedo è se c’è davvero l’intenzione di confrontarsi sui programmi, i contenuti e sulle concrete novità che dovranno coinvolgere il nostro partito. Sino ad oggi mi è parso che si siano affrontati poco i contenuti, sarei più contento che invece questo si facesse concretamente. Mi piacerebbe capire quali sono davvero le idee di questo partito e capire se il Pd vuole essere il partito del leader o il partito dei contenuti. Anche in termini di politica economica per adesso sono stati ripetuti i soliti refrain delle primarie. Ufficialmente il confronto non si è ancora aperto, ma credo che un passo in avanti lo si faccia con le candidature.


Tag

Remix, video e parodie: quando lo sfottò social rende il politico «pop»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cultura