QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 9° 
Domani 9° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
lunedì 20 gennaio 2020

Attualità giovedì 15 ottobre 2015 ore 11:54

Scuola, approvata la mozione della Lega

Risolvere i problemi della scuola all'Isola del Giglio: è quanto chiedeva, in sintesi, la mozione approvata all'unanimità dal Consiglio regionale



ISOLA DEL GIGLIO — Mozione dunque approvata dalla commissione sviluppo economico e istruzione del Consiglio regionale toscano, presieduta da Gianni Anselmi, Pd

"Il documento - spiega una nota - parte dal presupposto che la situazione in cui versa la scuola del Giglio costituisce violazione della legge 107/2015 sulla Buona Scuola e grave mancanza nell'adempimento dell'articolo 34 della Costituzione italiana.

La mozione chiede alla Giunta di "interloquire formalmente con l'Ufficio scolastico regionale e il Ministero competente al fine di sollecitare l'immediata soluzione al problema", oltre che di esaminare la situazione dei diversi territori toscani e degli istituti scolastici per verificare se sussistano altre condizioni di incertezza.

L'assessore all'istruzione e alla formazione professionale, Cristina Grieco, ha assicurato l'impegno della Regione Toscana nel senso richiesto dalla mozione. La Grieco ha precisato di avere "già parlato con l'Ufficio scolastico regionale" e che da tale confronto è scaturita la decisione di rendere operativa la scuola del Giglio. Adeguata attenzione è stata assicurata in merito ad eventuali altre situazioni di criticità che possono sorgere od esistono in Toscana".

Il consigliere della Lega Nord, Roberto Salvini, ha osservato che "la risposta è soddisfacente per noi. Ci auguriamo che adesso gli impegni presi dall'assessore trovino conferma nella realtà dei fatti".



Tag

Gregoretti, De Falco: "Differenze con Diciotti all'epoca non c'erano le regionali"

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Politica

Cronaca