QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 27°32° 
Domani 26°28° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
mercoledì 26 giugno 2019

Cronaca mercoledì 12 febbraio 2014 ore 12:06

Marco Ciaponi, il talento lirico elbano vince a Como

Marco Ciaponi durante un'esibizione - festival blogosfere.it

Il giovane cantante elbano fra i vincitori del prestigioso concorso internazionale



ISOLA D'ELBA — L’elbano Marco Ciaponi è fra i vincitori del 65° concorso per i giovani cantanti lirici d’Europa, indetto da AsLiCo, associazioni italiana lirico concertistica.

Marco, a soli 24 anni è già una promessa della lirica italiana. Nato e cresciuto all’Elba e figlio d’arte - la madre è Giovanna Fratini Ciaponi, soprano, docente di canto lirico di Musicantoelba – si è distinto insieme ad altri giovani talenti europei nel recente concorso internazionale che l’ha visto aggiudicarsi la vittoria insieme ad altri 13 concorrenti.

Oltre 200 i cantanti, provenienti da diversi paesi Europei e del mondo che si sono presentati quest'anno al Concorso. Audizioni preliminari si sono tenute a Nizza, Palermo, Vienna, Roma e a Como, dove si sono svolte anche le prove eliminatorie e semifinali dal 23 al 25 gennaio 2014. La prova finale, il 26 gennaio, si è tenuta in con un concerto conclusivo in un teatro gremito di pubblico ed è stato un successo. Una grandissima soddisfazione per Marco Ciaponi che ha dimostrato già in passato il suo grande talento

Nel 2012 si aggiudicò la borsa di studio per il prestigioso corso annuale Accademico di alto Perfezionamento per giovani cantanti lirici al CUBEC: Accademia di bel canto Mirella Freni.
Vinse il terzo posto alla 3° Edizione del Concorso Lirico Internazionale“Beniamino Gigli Jr.”, tenutosi nella sala dell’Accademia Santa Cecilia di Roma e il 1° premio "Galliano Masini" al concorso Riviera Etrusca di Piombino.

E’stato, poi, protagonista nel maggio 2011 con la soprano Marzia Grasso dello spettacolo «Cleopatra», scritto e diretto dalla flautista Marlaena Kessick al Piccolo “Teatro Giraudi” di Asti,


Da bambino aveva già partecipato a Bravo Bravissimo, in tv, e nel 2006 si era classificato per la finale del Festival lirico di San Remo evidenziandosi per la sua voce talentuosa.

Marco non si è mai fermato, ha continuato a studiare e a prepararsi, e i successi, più che meritati, ora stanno arrivando. E l’Elba è orgogliosa di lui.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Cronaca