QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 28°31° 
Domani 27°28° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
giovedì 16 agosto 2018

Attualità sabato 02 giugno 2018 ore 18:05

Riapre l'unico negozio di alimentari del paese

Il sindaco va a fare la spesa nel nuovo negozio

Era chiuso da alcuni mesi, i due nuovi gestori hanno deciso di aprire grazie anche ad agevolazioni decise dall'amministrazione comunale



MARCIANA — E’ riaperto dal 2 giugno a Marciana l’alimentari “Chicco di Pane”. Dopo mesi di chiusura del negozio in Via Santa Croce, due giovani Nazario e Luigi hanno deciso di prendere in gestione l’esercizio, l’unico del paese chiuso da alcuni mesi. Naziario, pugliese e Luigi, abruzzese, da tempo vivono e lavorano sull’Elba ed hanno deciso di riaprire l’attività marcianese e di restare aperti tutto l’anno. Intanto si apprestano ad affrontare la stagione estiva. “Diamo al paese un servizio che fino ad ora mancava – spiega Nazario - e di cui si lamentavano amici e conoscenti, costretti scendere a Marciana Marina o andare direttamente a Portoferraio a fare la spesa. Per i paesani non avere la possibilità di prendere pane, latte o un pacco di pasta era una situazione pesante. In più abbiamo deciso di portare anche le nostre tradizioni e il nostro cibo: formaggi, salsicce, la norcineria umbra, melanzane alla brace o pomodorini sott’olio ad esempio, insieme ad altre specialità tra cui formaggi”. Una sfida che anche il comune di Marciana ha raccolto per arricchire l’offerta del paese, creare nuova vitalità e incrementare il suo appeal. I due giovani hanno potuto infatti usufruire di alcune agevolazioni previste dall’amministrazione comunale. Nel regolamento della Tari infatti l’amministrazione ha previsto la possibilità, per chi apre attività a Marciana, di avere la gratuità per il primo anno e poi a scalare negli anni successivi. Questo per il paese di Marciana ma anche , con diverse modalità, nelle altre frazioni. “L’obiettivo - spiega il sindaco, Anna Bulgaresi - è quello di far ripartire il paese che deve affrontare sempre nuovi problemi visto che dopo la banca voglio chiudere anche l’ufficio postale. E’ compito degli amministratori saper gestire la situazione e trovare un rimedi, cercare di individuare nuove opportunità per far vivere un piccolo paese come Marciana e riaprire il negozio di alimentari è una di queste. Ovviamente d’estate Marciana ha un volto e in inverno ne ha un altro – considera – mi auguro che questa attività possa vivere anche in inverno, sarebbe importante per i residenti. E’ stata una bella sorpresa che qualcuno fosse interessato a investire qui. Ringraziamo i due giovani che hanno visto questa opportunità. hanno tutto il nostro appoggio”. L’alimentari “Chicco di pane” durante la stagione estiva sarà aperto tutti i giorni. 



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca