Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:30 METEO:PORTOFERRAIO19°20°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
giovedì 21 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
«Non venite a Trieste, è una trappola bella e grossa», il video-appello di Stefano Puzzer

Spettacoli giovedì 20 maggio 2021 ore 11:00

I delitti del BarLume e l'Elba su Tv8

Gli episodi dell'ottava edizione della serie tv, prodotta da Sky e Palomar e girata all'isola d'Elba, saranno visibili sul canale Tv8.



MARCIANA MARINA — I delitti del Barlume, ottava edizione, sbarcano su Tv8, canale 8 del digitale terreste, e saranno quindi visibili in chiaro.

Gli episodi prodotti da Sky Original e Palomar sono ispirati ai romanzi di Marco Malvaldi editi da Sellerio Editore, e scritti da Roan Johnson, Davide Lantieri, Ottavia Madeddu e Carlotta Massimi, con la regia di Roan Johnson.

Fin dalla prima edizione è stata scelta come location per la serie tv l'isola d'Elba e in particolare il paese di Marciana Marina che si è trasformata nella cittadina toscana di Pineta.

Il primo appuntamento è previsto per questa sera, giovedì 20 Maggio, alle ore 21,15, con l'episodio dal titolo Mare forza quattro, mentre giovedì 27 Maggio andrà in onda Tana liberi tutti.

Anche questa volta due nuovi casi turberanno la quiete della cittadina di Pineta, che dovrà affrontare la pandemia che porterà scompiglio nella vita dei suoi abitanti.

Presenti nel cast della serie tv: Filippo Timi alias Massimo Viviani, Lucia Mascino ovvero il commissario Fusco, Enrica Guidi, la Tizi, mentre Stefano Fresi e Corrado Guzzanti vestono i panni di Beppe Battaglia e Paolo Pasquali. Presente anche il “quartetto uretra”, con a capo Alessandro Benvenuti nelle vesti di Emo, insieme ad Atos Davini (Pilade) Marcello Marziali (Gino) e Massimo Paganelli (Aldo).

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Non ci fu nessun abuso d'ufficio. Questo è quanto emerso in merito alle indagini su un falso rudere che coinvolse l'ex sindaco e altre tre persone
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Attualità

Attualità