Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:57 METEO:PORTOFERRAIO21°25°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
domenica 23 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Il pezzo di un razzo spaziale cinese si schianta sulla città: gente terrorizzata in fuga
Il pezzo di un razzo spaziale cinese si schianta sulla città: gente terrorizzata in fuga

Attualità giovedì 23 maggio 2024 ore 19:00

A Marciana si naviga in rete con la fibra

La rete copre 24 chilometri e circa 1.100 utenze telefoniche. La fa sapere la Regione Toscana attraverso una nota



MARCIANA — Dopo le grandi città finalmente anche gli abitanti dei piccoli paesi dell’Isola d’Elba potranno accedere a un servizio che permetterà loro di navigare in banda ultra larga. Open Fiber ha realizzato infatti, nelle cosiddette “aree bianche”, oggetto dei tre bandi Infratel, con il contributo della Regione Toscana, un’infrastruttura che punta a ridurre il divario digitale.

A Marciana l’azienda ha realizzato una nuova rete di oltre 24 chilometri che vede al momento collegabili 1.089 unità immobiliari nella zona di Sant’Andrea, Zanca, Patresi, Colle d’Orano, Chiessi e Pomonte.

Il servizio è già disponibile per i cittadini e l’infrastruttura rimarrà di proprietà pubblica, gestita in concessione da Open Fiber, per 20 anni. 

Le frazioni di Marciana capoluogo, Il Poggio, Redinoce, Procchio, Colle di Procchio, Campo all’Aia, saranno poi disponibili al completamento del progetto che riguarda Marciana Marina.


Come spiega l’assessore regionale alla digitalizzazione, è in corso un grande e capillare lavoro di infrastrutturazione digitale che riguarda numerosissimi comuni toscani, in grande maggioranza situati nelle cosiddette aree bianche, quelle in cui non è presente un'infrastruttura per la banda ultra larga e nessun operatore ha mostrato interesse a investire e che invece oggi sono finalmente adeguatamente connesse, al pari dei centri maggiori. E, anche nel caso di Marciana, secondo l’assessore regionale, si tratta di una buona notizia che fa compiere al territorio un sicuro progresso, fornisce ai cittadini un motivo in più per rimanere e alle imprese un impulso allo sviluppo delle loro attività.


Soddisfazione è stata espressa dal sindaco di Marciana sull’importante risultato raggiunto con la banda ultra larga, anche nelle zone più periferiche del Comune, che consente la riduzione del divario digitale.


Per il Regional Manager di Open Fiber Toscana è grazie al supporto dell’amministrazione comunale e della Regione Toscana che siamo felici di aver concluso i lavori a Marciana e finalmente i cittadini hanno ha una rete in banda ultralarga all’altezza delle sfide del futuro.


 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
È venuto alla luce ieri il piccolo Damiano, figlio della giornalista Dina Maria Laurenzi della redazione di QUInews-Toscanamedia
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità