Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:15 METEO:PORTOFERRAIO12°15°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
giovedì 29 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Vicenza, allagata la zona dello stadio, le immagini dal drone

Attualità giovedì 09 febbraio 2023 ore 10:44

Livorno, Collesalvetti e Capraia alla Bit

Foto di: Andrea Dani

La Fondazione Lem all'importante fiera dedicata al turismo presenta il Festival Mascagni e l'ambito turistico Livorno, Collesalvetti e Capraia



PROVINCIA DI LIVORNO — Grazie ad un accordo tra Toscana ed enti del turismo greci, la BIT – la Borsa Internazionale del Turismo di Milano - ospiterà lunedì 13 Febbraio alle 11,30 nello stand della Grecia un’importante iniziativa rivolta alla stampa. Grazie all’invito di Toscana Promozione Turistica, sarà coinvolta anche la città di Livorno come patria del grande compositore Pietro Mascagni.

Infatti, è proprio nel ruolo di Santuzza, in Cavalleria rusticana, che la Divina Callas debuttò nel 1939. Per celebrare il centenario della nascita dell’immensa cantante greca, la soprano Carmen Lopez intonerà nello stand greco un’aria di Cavalleria Rusticana nel ruolo di Santuzza. Questo farà da introduzione alla presentazione di Livorno e del suo Mascagni Festival.

A parlarne alla stampa saranno Adriano Tramonti, responsabile Eventi, Promozione e Ambito della Fondazione Livorno Euro Mediterranea e Marco Voleri, direttore artistico del Mascagni Festival.

Nel centenario della nascita e nel giorno della sua ultima interpretazione del ruolo di Santuzza, il prossimo 4 Agosto verrà presentato a Livorno lo spettacolo Callas@100, per l’interpretazione di Giuliana De Sio nel ruolo della Divina e la drammaturgia di Fulvio Venturi. Ad accompagnarli, l’esecuzione di alcune delle arie più importanti del repertorio del celebre soprano.


Sempre lunedì 13 Febbraio alle 15,15, invece presso lo stand della Toscana, verrà presentato anche l’Ambito turistico di Livorno-Capraia-Collesalvetti, una delle 28 aree in cui è stata suddivisa turisticamente la Toscana.

La presentazione prevede la proiezione del video “Vivere le terre d’acqua” e una narrazione del territorio da parte di Adriano Tramonti. Obiettivo, esaltare l’originalità di questo angolo di Toscana rispetto al resto della regione, evidenziando l’accoglienza e l’identità di luoghi che costituiscono, in una sorta di slogan, "La Toscana che non ti aspetti".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La presidente della Pubblica Assistenza Capoliveri spiega quanto accaduto sul porto di Piombino ad un mezzo con due pazienti oncologici a bordo
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità