Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:55 METEO:PORTOFERRAIO13°15°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
sabato 04 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
L'accorato appello di Ornela: «Contratti di lavoro da 750 euro? Uno schiaffo. Smettiamo di accettare paghe da fame»

Attualità domenica 05 dicembre 2021 ore 19:59

Green pass obbligatorio sui traghetti

Nel decreto legge 172/2021 l'obbligo del green pass viene esteso anche ai collegamenti marittimi nello stretto di Messina e nelle isole minori



LIVORNO — Da domani, lunedì 6 Dicembre e fino al 15 Gennaio scattano l'obbligo del supergreen pass e le nuove regole anti-Covid stabilite nel decreto legge 172 del 26 Novembre 2021, che riguardano anche i trasporti senza più distinzione fra trasporto pubblico locale e collegamenti fra regioni diverse.

In base alle nuove regole quindi per accedere ai mezzi di trasporto pubblico diventa obbligatorio il green pass base (leggi qui l'articolo), ovvero quello ottenuto o con la vaccinazione (almeno una dose) o l'avvenuta guarigione dal virus o in alternativa la presenza di un tampone negativo nelle ultime 48 se si tratta di un tampone antigenico, di 72 ore se invece si tratta di un tampone molecolare.

Tale disposizione nel decreto è estesa anche ai traghetti che effettuano i collegamenti marittimi nello stretto di Messina e nelle isole minori.

Quindi, per essere più precisi, per imbarcarsi su un traghetto all'Elba, a Piombino, a Livorno o nelle isole di Capraia, di Gorgona e del Giglio sarà necessario avere il green passbase.

Le compagnie di navigazione Toremar, Moby e Blu Navy hanno diffuso anche sui social un avviso sulla obbligatorietà del green pass per salire sui traghetti.

In fondo all'articolo il testo completo del decreto legge con i nuovi obblighi.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno