Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:18 METEO:PORTOFERRAIO20°22°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
venerdì 20 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Draghi agli studenti: «Devo tanto a mia moglie, senza di lei chissà quante fesserie avrei fatto»

Attualità sabato 28 febbraio 2015 ore 19:21

L'Assoalbergatori ricorda Procchiechi

Gli albergatori elbani ricordano Boris Procchieschi, figura notissima del turismo elbano, che ha guidato l'associazione per oltre 20 anni



PORTOFERRAIO — "Un giorno triste quello della morte di Boris Procchieschi per tutti noi, un giorno che segna la fine di un’epoca. 

Ma è la sua vita che ha segnato la storia della nostra Associazione, sia quella professionale come antesignano del turismo moderno elbano, sia quella di uomo impegnato, raffinato, persona perbene. Una prestigiosa carriera la sua, che lo ha visto per quasi cinquanta anni storico direttore dell’Hotel Desirée, direttore della Scuola Alberghiera, Presidente dell’Ente Bilaterale e soprattutto Presidente della sua Associazione Albergatori.

Una presidenza forte, carismatica, che ha segnato per oltre 20 anni di vita associativa, durante la quale grazie alla sua guida illuminata l’Associazione Albergatori è diventata tra le più importanti associazioni di categoria in Toscana per numero di soci e servizi erogati. Parallelamente a quella nel turismo ha brillato anche nella carriera politica e nel suo impegno civico, avendo la forza di affrontare tematiche un tempo scottanti come quelle ambientali e legate all’istituzione del Parco Nazionale.

Assessore al Comune di Marciana prima poi Presidente della Comunità Montana dell’Elba e Capraia e Vice-Presidente del Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano poi, la sua attività sociale e politica è sempre stata contraddistinta dalla coerenza e dall’intelligenza. Per l’Associazione Albergatori dell’Isola d’Elba si è spento un Presidente storico, la cui impronta professionale e umana ha segnato un’epoca di grandi cambiamenti economici e sociali all’interno della nostra organizzazione e non solo.

Per il Consiglio Direttivo, i soci tutti, i dipendenti e tutti coloro che lo hanno conosciuto e che hanno avuto l’onore e il piacere di lavorare con lui, la scomparsa del Procchieschi rappresenta un lutto profondo e sincero.
Addolorati, ma grati a lui per tutto quello che ci ha dato ed insegnato, ci piace pensarlo sempre accanto a noi con la sua immancabile sigaretta fra le dita e il suo sorriso benevolo a sostenerci ancora nel nostro lavoro al servizio del turismo elbano, in questo non facile momento storico. Difficile sarà per noi dimenticarci di lui e del suo esempio".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'incidente è avvenuto nella notte a Capoliveri. Un uomo e una donna sono stati trasferiti con l'elisoccorso fuori Elba
Orari traghetti Elba Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Elezioni

Attualità

Attualità