QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 15°17° 
Domani 14°16° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
lunedì 18 novembre 2019

Politica venerdì 11 ottobre 2013 ore 19:20

Lambardi commenta la sua candidatura "Credo in una profonda riforma del Pd elbano"



MARINA DI CAMPO - "Ho voluto confrontarmi con tutto il Partito e condividere un progetto. Un progetto che passa necessariamente attraverso una profonda riforma del Pd Elbano e della sua piattaforma programmatica. - Inizia così la nota stampa inviata da Lorenzo Lambardi per spiegare il perchè della sua candidatura a segretario del Pd dell'Isola d'Elb "Nel documento (scaricabile dal sitowww.pdelba.it sezione DOCUMENTI) ho provato a tracciare quello che credo possa essere il PD Elbano: un partito per l`Elba, che ascolta e interagisce con tutti gli attori sociali e che si proietta come forza riformista per difendere e aumentare diritti e opportunità per tutti i nostri concittadini. Sono contento che la mia proposta abbia ricevuto sostegni e adesioni da tutte le aree del Partito perché sta a significare che l`Unità della classe dirigente, sui temi importanti per la nostra Isola c`é ed è pronta a dare il proprio contributo. Forse è questa la vera forza del nostro partito, la pluralità che si confronta ed arriva a sintesi, una pluralità che vedo emergere all`interno del dibattito congressuale e in modo positivo. In questi anni - prosegue il candidato - ho seguito le vicende democratiche elbane e continentali cercando, dove ho potuto, di far dialogare questi due territori (la Val di Cornia e l`Elba) sapendo che nella loro profonda diversità possiamo costruire progetti comuni per essere più forti e competitivi nel panorama toscano e nazionale. Certamente - conclude il candidato - devo ringraziare fin d`ora tutti quegli amici e compagni che mi hanno dato l`opportunità di crescere e imparare molto sull`importanza sociale del partito e della sinistra per tutto il nostro territorio. Le sfide politiche, economiche e sociali che abbiamo di fronte sono enormi e dobbiamo rinsaldare l`antica e buona pratica dell`analisi e della proposta. Non in solitario, ma aprendosi, ai nostri alleati, ai movimenti, alle associazioni sapendo che nel microcosmo elbano tutte queste realtà sono ben presenti. Ecco, tornare all`ascolto e battersi per l`uguaglianza dei diritti e delle opportunità per noi Elbani. Questo è il motivo che rinnova la passione per l`impegno e la militanza in un grande partito come il PD."


Tag

Scontro Feltri-De Girolamo: «Tu mi interrompi, ma sta' zitta! Ma perché devi rompermi i c...?»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità