Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:40 METEO:PORTOFERRAIO15°17°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
martedì 16 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Sale su una piattaforma proibita per scattare un selfie e precipita nel vuoto: morta un’influencer russa

Attualità sabato 16 novembre 2013 ore 11:40

La targa Lions 2013-2014 al team di "Acqua dell'Elba"



PORTOFERRAIO - Civismo, cultura, lavoro e sport. Sono queste le parole che compaiono incise sulla Targa Lions: una pregevole fusione in bronzo opera del Prof. Giancarlo Castelvecchi, che il Lions Club Isola d’Elba assegna non più di una volta l’anno, a norma di un preciso regolamento, a chi abbia diffuso e recato fama al nome dell’Elba in uno dei settori citati. Nel corso di quest’anno sociale il riconoscimento, che dal 1968, anno di fondazione del sodalizio, è stato assegnato solo 17 volte, è stato conferito a tre giovani elbani: Fabio Murzi, Chiara Murzi e Marco Turoni, titolari dell’azienda Acqua dell’Elba. La consegna è avvenuta venerdì 15 novembre nel corso di un incontro organizzato a Porto Azzurro nei locali della Caletta dove, mentre scorrevano le suggestive immagini di un DVD sull’attività e lo sviluppo dell’Azienda, commentate da una voce fuori campo, realizzato per l’occasione da un esperto regista, i tre giovani venivano presentati al pubblico presente in sala dal presidente del club Dr. Alberto Spinetti .
Citandoli ad esempio ai nostri ragazzi, Spinetti ha sottolineato come, iniziando dal nulla negli anni 90, Fabio, Chiara e Marco siano riusciti a creare un’attività che ha portato il nome dell’Elba, individuato dal caratteristico colore che richiama le acque delle scogliere di Capo Bianco in sincronia con gli odori del nostro mare e della nostra terra, ben oltre i confini dell’Isola, in tutt’Italia spingendosi oltre il nostro continente, praticamente in tutto il mondo.L’impegno è notevole, ma, come ha voluto evidenziare il presidente del club, la loro azienda riesce anche ad essere sempre in prima linea fra coloro che sostengono le iniziative culturali e sportive messe in atto nell’ambito territoriale.

Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Questa mattina i carabinieri hanno posto i sigilli ad una attività di vendita di materiale per edilizia
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Politica

Sport