Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:19 METEO:PORTOFERRAIO18°20°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
martedì 21 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Napoli, sciame sismico ai Campi Flegrei. Danni e persone in strada: «Mai tanto forte»

Cultura giovedì 05 giugno 2014 ore 12:20

La storia rivive a Capoliveri

La locandina dell'evento

L'8 giugno si racconta la storia della donna che riuscì a fermare Napoleone



CAPOLIVERI — Nel novembre del 1814 le cronache narrano che a Capoliveri, si costituì il Consiglio dei Maggiorenti e fu installata la dogana Napoleonica all'ingresso del paese.

Oggi, duecento anni dopo, quei fatti riprendono vita. Sullo sfondo della grande storia, i cantori racconteranno la leggendaria narrazione della vicenda della Vantina, la donna che riuscì a "fermare" Napoleone nei suoi intenti bellicosi contro la popolazione capoliverese, non mancherà di far sognare.

Uno spaccato di storia molto noto, riprenderà vita a Capoliveri domenica 8 giugno alle 19 per le strade del paese, grazie all'intraprendenza di Michelangelo Venturini, artefice, insieme al dottor Gianfranco Casciano, delle manifestazioni organizzate per il bicentenario napoleonico a Capoliveri.

Con loro, la grande esperienza dell'Associazione Culturale banda Musicale G. Verdi, che coordinerà le scene di vero e proprio teatro di strada popolare e corale e i quattro rioni, con i loro bravissimi figuranti. Costumi d'epoca, ricostruzione ambientale fedele, dettagli di un tempo molto lontano, riallestiti per le vie del paese, renderanno l'evento, come sempre a Capoliveri, unico e affascinante.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La Protezione civile regionale ha diramato un bollettino con codice giallo per le produzioni 24 ore. Ecco le informazioni
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Elezioni

Attualità

Attualità

Elezioni