Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 21:44 METEO:PORTOFERRAIO25°27°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
lunedì 22 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Pescatore recupera in mare il bagaglio smarrito dalla compagnia navale in crociera, lei disperata: «È tutto rovinato dall'acqua salata»
Pescatore recupera in mare il bagaglio smarrito dalla compagnia navale in crociera, lei disperata: «È tutto rovinato dall'acqua salata»

Cronaca sabato 23 luglio 2022 ore 21:14

Scontro fra barche, un morto e un disperso

Un motoscafo ha urtato con violenza una barca a vela che si è spezzata in due parti. Ricerche in corso per una donna dispersa. Ferite 4 persone



ISOLA DEL GIGLIO — Una collisione fra un motoscafo e una barca a vela è avvenuta nel pomeriggio di oggi nel mare fra l'Isola del Giglio e l'Argentario davanti a Porto Ercole.

La barca a vela dopo l'impatto si è spezzata in due mentre e il mezzo a motore è rimasto inclinato su un fianco.

La chiamata con la richiesta di soccorso è arrivata alla sala operativa della Capitaneria di Porto - Guardia Costiera di Porto Santo Stefano alle 17,25.

Nella zona sono quindi state inviate 3 unità navali della Guardia costiera provenienti rispettivamente da Porto Santo Stefano, Porto Ercole e dall’isola del Giglio ed è anche stato richiesto l’intervento di una squadra sub e di un elicottero dei vigili del fuoco.

I soccorritori giunti sul posto hanno constatato che i mezzi coinvolti erano una barca a vela di 14 metri di lunghezza ed un potente motoscafo e che le persone coinvolte erano in tutto sei.

In seguito all'impatto inizialmente sono state date per disperse due persone, un uomo e una donna.

Tre persone, due donne di 59 e 61 anni e un uomo di 60 anni, originarie di Roma, invece sono state tratte in salvo dalla Guardia costiera e condotte a Porto Ercole da dove poi sono state trasportate in ambulanza all'ospedale di Orbetello. Mentre un altro uomo di 60 anni, sempre di Roma, è stato trasportato con l'elisoccorso all'ospedale Misericordia di Grosseto.

Successivamente è stato trovato impigliato sotto la barca il corpo esanime dell'uomo disperso.

Una donna è ancora dispersa. Sul posto oltre alla Capitaneria di porto sono intervenuti i vigili del fuoco con sommozzatori ed elicottero del comando di Cecina. 

Per i soccorsi a terra sono intervenute la Croce Rossa di Orbetello, la Croce Rossa di Capalbio, la Croce Rossa di Magliano e la Misericordia di Albinia.

Le ricerche della donna dispersa proseguiranno per tutta la notte con un elicottero specializzato proveniente da Sarzana.

Le barche sono state poste sotto sequestro dall'autorità giudiziaria e le indagini sull'incidente sono state affidate alla Capitaneria di porto di Porto Santo Stefano.

Notizia in aggiornamento 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Situazione monitorata costantemente a Portoferraio dove è stato approntato un piano per le eventuali emergenze traffico agli imbarchi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Dario Dal canto

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Politica

Monitor Traghetti