Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:23 METEO:PORTOFERRAIO11°15°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
giovedì 18 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Cosa ha detto Bonelli su Salis prima di ufficializzare la candidatura

Politica venerdì 17 dicembre 2021 ore 12:38

Proposta di legge per i medici nelle isole

Durante il sopralluogo all'ospedale di Portoferraio del consigliere regionale Diego Petrucci

Il consigliere regionale Petrucci spiega che Fratelli d’Italia ha presentato una proposta di legge al Parlamento per superare i problemi della sanità



ISOLA D'ELBA — “In Commissione Sanità è giacente una proposta di legge di Fratelli d’Italia, di cui sono primo firmatario, che verrà discussa a gennaio in Consiglio regionale, per garantire la presenza dei medici e infermieri nei presidi ospedalieri e ambulatoriali delle aree interne e nelle isole. Si prevedono incentivi economici, previdenziali e di carriera. Potrebbe essere la soluzione per riportare medici e infermieri all'Isola d'Elba. Proponiamo di aumentare il salario dei medici del 10%, inoltre 12 mesi di lavoro varranno 18 mesi ai fini dell’avanzamento di carriera ma anche ai fini previdenziali. In più disponibilità dell’alloggio e dell’ambulatorio gratuito stipulando una convenzione con gli enti locali”.

A intervenire sulle criticità della sanità elbana è il consigliere regionale di Fratelli d’Italia, Diego Petrucci, componente della Commissione Sanità.

“Dopo il nostro sopralluogo all’ospedale di Portoferraio, l’assessore Bezzini promise nuovo personale sanitario per l’Elba e, invece, ancora all’ospedale elbano non si sono visti nuovi medici e infermieri", aggiunge Petrucci.

"Il Pronto soccorso è a rischio chiusura, come ci hanno ripetuto gli operatori del presidio sanitario, perché mancano i medici. E c’è un intero reparto dell’ospedale chiuso, 12 letti, ancora con il nylon sopra e strumentazione nuova, inutilizzati perché mancano 6 infermieri. Si dovrebbe anche prendere come modello il bando sperimentale utilizzato dall’Asl Toscana Centro per reperire, finalmente con successo, il pediatra sulla montagna pistoiese, realizzare, quindi, bandi pubblici dedicati e limitati a zone svantaggiate”, aggiunge il consigliere Petrucci.

 “Abbiamo presentato una proposta di legge per riportare medici e infermieri nelle zone interne e nelle isole. Proposta di legge che abbiamo presentato anche in Parlamento e che verrà discussa a gennaio in Consiglio regionale", conclude Petrucci.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Ruggero Barbetti, già sindaco e vicesindaco di Capoliveri, interviene per fare chiarezza sulle vicende giudiziarie in corso sul territorio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alberto Arturo Vergani

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Lavoro