Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:18 METEO:PORTOFERRAIO20°22°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
venerdì 20 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Draghi agli studenti: «Devo tanto a mia moglie, senza di lei chissà quante fesserie avrei fatto»

Attualità venerdì 09 luglio 2021 ore 15:00

"Cuore Mediterraneo" sbarca all'Elba

Campagna di Ricrea, premiazione all'Elba

​La campagna itinerante di Ricrea nell'Arcipelago toscano per sensibilizzare bagnanti e diportisti su qualità e valori degli imballaggi in acciaio



ISOLA D'ELBA — Protagonisti nei cestini da picnic, nelle cambuse o negli zaini degli escursionisti, anche in estate gli imballaggi in acciaio come barattoli e scatolette sono casseforti ideali per custodire le migliori specialità alimentari mediterranee e sono amici del mare e dell’ambiente perché l’acciaio è un materiale permanente che si ricicla all’infinito.

Per sensibilizzare i cittadini sulle qualità e i valori degli imballaggi in acciaio, “Cuore Mediterraneo”, la campagna itinerante promossa da Ricrea, il Consorzio Nazionale per il Recupero e il Riciclo degli Imballaggi in Acciaio, fa tappa nell’arcipelago toscano. 

Sull’Isola d’Elba l’inviata speciale Alice ha incontrato bagnanti e diportisti per conoscere le loro abitudini e invitarli a scoprire i vantaggi di una corretta raccolta differenziata e il valore del riciclo degli imballaggi in acciaio.

“La raccolta viene effettuata con attenzione su tutto il territorio, dai centri storici ai piccoli paesi fino alle marine. Siamo determinati a raggiungere l’importante traguardo dell’80% nella raccolta differenziata; – commenta Francesco Gentili, presidente di Esa Elbana Servizi Ambientali, società che si occupa del sistema porta a porta sull’Isola - per questo abbiamo investito su nuove postazioni tecnologiche che agevolano turisti e diportisti a conferire correttamente rispettando l’ambiente. In questo modo, inoltre, aiutiamo i cittadini ad avere un risparmio sulle tariffe.”

Gli imballaggi in acciaio raccolti sull’Isola d’Elba come in tutto l’Arcipelago toscano arrivano nel nostro stabilimento di Pontedera. - aggiunge Livio Giannotti, presidente di Revet Spa, che si occupa della differenziazione e della separazione dei materiali multi-leggeri - Lì vengono lavorati ulteriormente, selezionati, ripuliti, ridotti in proler e avviati a nuova vita attraverso la rifusione nelle acciaierie.”

“Anche in vacanza è importante separare correttamente i contenitori in acciaio: una volta avviati al riciclo possono rinascere, trasformandosi ad esempio in chiodi, bulloni, travi per l’edilizia, binari ferroviari o arredi urbani - spiega Federico Fusari, direttore di Ricrea -.Grazie alla preziosa collaborazione di Esa e Revet Spa riusciamo a garantire nell’Arcipelago toscano ottimi risultati di raccolta e riciclo degli imballaggi in acciaio, materiale permanente che si ricicla al 100% all’infinito e non deve assolutamente essere sprecato, finendo in discarica.”

Come sottolineano da Ricrea, nel 2020 in Italia, grazie all’impegno dei Comuni e dei cittadini, sono state avviate a riciclo 370.963 tonnellate di imballaggi in acciaio, sufficienti per realizzare circa 3.700 chilometri di binari ferroviari: ancora una volta il Paese si conferma già in linea con l’obiettivo dell’80% previsto dalle direttive europee in materia di economia circolare entro il 2030.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'incidente è avvenuto nella notte a Capoliveri. Un uomo e una donna sono stati trasferiti con l'elisoccorso fuori Elba
Orari traghetti Elba Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Elezioni

Attualità

Attualità