QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 12°14° 
Domani 11°13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
mercoledì 26 febbraio 2020

Attualità sabato 27 luglio 2013 ore 09:55

Inaugurato il nuovo Municipio di Capoliveri. Al Senatore Matteoli il taglio del nastro.



CAPOLIVERI - Si è tenuta ieri pomeriggio la cerimonia di inaugurazione del nuovo palazzo comunale di Capoliveri. Presenti autorità civili e militari dell'isola d'Elba, il Presidente del Parco Nazionale dell'Arcipelago Toscano Giampiero Sammuri, il parroco di Capoliveri Don Emauele Cavallo, la filarmonica Giuseppe Verdi, la stampa locale e naturalmente la popolazione capoliverese che ha voluto prendere parte all'evento. Ospite d'eccezione il senatore Altero Matteoli, presidente della Commissione del Senato lavori pubblici. Dopo la benedizione del nuovo Municipio, il sindaco Ruggero Barbetti ha salutato i presenti e nel suo intervento non ha mancato di fare riferimento al futuro amministrativo del comune di Capoliveri che ha specificato Barbetti "Continuerà il suo percorso da solo", alludendo alla proposta di fusione venuta dal versante occidentale dell'isola. Poi i ringraziamenti a tutto lo staff tecnico e amministrativo che ha preso parte alla realizzazione della nuova opera pubblica e la spiegazione della scelta di trasferire qui la nuova sede comunale "Ritengo che sia giusto fornire spazi adeguati a chi lavora 365 giorni all'anno dentro gli uffici comunali, che oramai non erano più sufficienti a far fronte alle necessità dell'ente. - ha spiegato Barbetti - In quella che è stata la sede del comune fino ad oggi andranno, invece, le associazioni insieme alla società pubblica Caput Liberum, nell'ottica di una razionalizzazione complessiva dell'organizzazione del sistema". Un particolare ringraziamento è stato rivolto dal sindaco di Capoliveri al Senatore Matteoli che ha deciso di essere presente all'evento. "Tanto ha fatto per l'Isola d'Elba, - ha detto Barbetti - A lui dobbiamo molto come Elba e comune di Capoliveri per la sua vicinanza e sensibilità ai problemi del territorio sui quali è intervenuto più volte trovando le soluzioni". La conclusione degli interventi è toccata proprio al Senatore Matteoli "Per me è un piacere essere qui. Avete un'isola incredibilmente bella, che avete saputo conservare e valorizzare nel tempo, anche grazie ai comuni. Enti che - ha sottolineato Matteoli - soprattutto adesso che si va verso lo scioglimento delle province, rappresentano un valore importante da tutelare, e la storia stessa della nostra Italia". Infine il taglio del nastro che è toccato al senatore Matteoli e la visita interna al nuovo edificio cui è seguito il brindisi ianugurale sulla terrazza panoramica dell'ultimo piano della struttura. In serata lo spettacolo musicale in piazza Matteotti ha concluso la "giornata evento" capoliverese.


Tag

Coronavirus, Ischia: insulti degli abitanti contro i pullman dei veneti: «Vergognatevi, dovete starvene a casa»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità