QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 21°23° 
Domani 17°27° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
sabato 24 agosto 2019

Politica venerdì 08 agosto 2014 ore 07:42

Trasferite le bancarelle, la minoranza scrive

Il Municipio di Campo nell'Elba

Da viale Nomellini a Piazzetta Gentini e la minoranza consiliare chiede spiegazioni



CAMPO NELL'ELBA — Lo potremmo chiamare il "ballo delle bancarelle". I banchi del mercatino serale che incuriosiscono grandi e piccini e creano attrattiva nei centri storici dell'Elba sono sempre al centro di polemiche e decisioni delle amministrazioni comunali che si succedono al governo del territorio. A Marina di Campo, il mercatino negli anni ha subito vari spostamenti: dal lungomare Mibelli, vicino al centro storico, fino al piazza da Verrazzano in area porto, passando per la piazzetta fronte Coop. 

Poi la decisione di dividere le bancarelle fra gli "artisti", in piazzetta Caponnetto e i venditori ambulanti sul lungomare Nomellini dove hanno sostate nelle serate estive fino a pochi giorni fa. 

Adesso l'amministrazione Lambardi ha riportato le bancarelle in piazzetta Gentini, di fronte al minimarket coop di Marina di Campo. La cosa pare abbia scatenato qualche reazione e la minoranza consiliare ha presentato l'interpellanza che pubblichiamo integralmente 

"I sottoscritti Consiglieri Comunale del Gruppo Nuovo Progetto per Campo interrogano la S.V. su quanto di seguito indicato:

preso atto che nel programma elettorale della maggioranza veniva posta come massima priorità la trasparenza ed il coinvolgimento delle associazioni di categoria e della popolazione nelle scelte dell’Amministrazione Comunale;

che veniva altresì indicato come obiettivo quello di adottare politiche a sostegno delle imprese e del commercio;

che, con recente ordinanza sindacale è stato trasferito il Mercatino Serale Estivo da Viale Nomellini a Piazzetta Gentini;

i sottoscritti chiedono di conoscere se:

1) Sono stati promossi incontri preliminari con Associazioni di categoria (Confesercenti, Confcommercio,
Centro Commerciale Naturale) al fine di condividere con le stesse gli intendimenti dell’Amministrazione,
nonché ricevere eventuali osservazioni o suggerimenti;
2) É stata presa in considerazione la circostanza che gli esercenti del Mercatino Serale Estivo sono perlopiù
persone non residenti nel nostro comune e, pertanto, tale iniziativa potrebbe favorirli commercialmente in
danno di commercianti residenti nel nostro territorio;
3) Sono state prese in considerazione altre sistemazioni ed in caso positivo perché sono state scartate in
favore di Piazzetta Gentini;
4) Non fosse più opportuno, in presenza di una volontà di trasferire il mercatino, utilizzare Piazza da
Verrazzano in modo tale da creare interessi per la zona del Centro Storico, attualmente poco valorizzata e
incentivare in tal modo i turisti a continuare la “passeggiata” serale fino alla zona portuale,
Alessandro Galli Luisa Moretto Vanno Segnini



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità