Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:35 METEO:PORTOFERRAIO25°28°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
domenica 25 luglio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Incendi nell'Oristanese, fiamme alte e gente in strada a Porto Alabe: centinaia di evacuati

Attualità martedì 21 aprile 2015 ore 15:31

Giovedì inaugura la Libreria Stregata

Alle 17 si terrà l'inaugurazione della nuova libreria in via Carducci: un team affiatato e cortese è pronto a guidare i lettori fra i numerosi volumi



PORTOFERRAIO — Giovedi 23 Aprile si festeggia la Giornata Mondiale del Libro e per l'occasione aprirà ufficialmente i battenti la "Libreria Stregata" in via Carducci 164 a Portoferraio: dalle ore 17 si parlerà di libri, di quanto essi costituiscano un tesoro per chi è libraio e per chi è lettore.

Pagine in cui è bello ritrovarsi, come di fronte ad uno scaffale per scegliere dove andare, inseguendo città, personaggi e atmosfere, e magari farlo comodamente seduti in un salottino colorato, con un sottofondo di musica e poterne parlare sapendo di essere accompagnati e sostenuti nella scelta.

"La “Stregata” - raccontano le titolari - come la chiamiamo noi, è cominciare, sperare, continuare, leggere, creare un legame virtuoso tra arte, musica e letteratura: è la nostra avventura ed è anche la vostra. 

E pensando che siano le persone a fare un luogo, ecco i personaggi: il primo grande grazie va a Marco Peruzzi, grande Mago del Magazzino e dei Numeri, senza il quale tutto questo non ci sarebbe stato. Lui ha avuto l'idea del progetto libreria e ne ha curato l'organizzazione, dirigendoci con fermezza e sgobbando sodo. 

Cristina, Strega per eccellenza e per esperienza, appassionata e competente libraia, Alessandra, aspirante strega che si è fatta contagiare irrimediabilmente dai libri, sempre disponibile e attenta e pronta a diventare una grande libraia; Kikko, mago del Colore e Silvia la libraia di Portoferraio, che abbiamo avuto la fortuna di prendere a bordo di questa nave. 

Grazie ai nostri figli Pietro, Giacomo, Stefano e Lara per il loro costante incoraggiamento e le mille idee che ci hanno dato, grazie a Maurizio, amico e grande artigiano del legno e a Michele che c'è sempre. Un ringraziamento particolare ai vivai Campani che ci hanno riempito di fiori, a Enza Viceconte che con i suoi quadri darà inizio al nostro desiderio di far si che la libreria sia e diventi un luogo di incontro all'insegna della bellezza. 

Grazie alla pizzeria Magagnini qui accanto che nel giorno dell'inaugurazione aprirà solo per noi, alla pasticceria Bon Bon per i dolci squisiti che assaggerete, al team del Bar Roma che pur essendo lontano è vicino con il cuore, a Italo Sapere per il vino dell'apertitivo".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La Protezione civile regionale ha emesso un avviso meteo per forte vento di Scirocco e mareggiate sull'Arcipelago e la costa sud della Toscana
Orari traghetti Elba Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Libero Venturi

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi


Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

CORONAVIRUS

Attualità

Cronaca