QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 15° 
Domani 13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
martedì 18 febbraio 2020

Attualità domenica 26 gennaio 2020 ore 14:19

"Giorno della Memoria", iniziative a Portoferraio

Foto di repertorio

L'amministrazione comunale di Portoferraio organizza alcune iniziative per il pubblico e per le scuole per ricordare le vittime dell'Olocausto



PORTOFERRAIO — "Il Comune di Portoferraio, consapevole del valore della memoria e del significato della trasmissione della stessa tra generazioni, - si legge in una nota diffusa dall'amministrazione comunale - per impedire altri genocidi e discriminazioni, ricorda le vittime dell'Olocausto, nel Giorno della Memoria, 27 Gennaio, con iniziative pubbliche e dedicate alle scolaresche". 

"Citando le parole di Elie Wiesel, 'il peggiore dei mali è l'indifferenza, il contrario dell'amore non è l'odio ma l'indifferenza, il contrario della vita non è la morte ma l'indifferenza, il contrario dell'intelligenza non è la stupidità ma l'indifferenza' - spiegano dall'amministrazione - si sottolinea l'importanza dell'educazione e della conoscenza come unica arma contro questo male, affinché non accada mai più. Per questo motivo la decisione di coinvolgere i ragazzi delle scuole, per aiutarli a conservare ed innovare il senso profondo del vivere comune, a difesa del valore e delle potenzialità della civilizzazione, nonché dei diritti umani".

Ecco gli eventi in programma a Portoferraio:

Lunedì 27 Gennaio alle ore 21 al Cinema Nello Santi sarà proiettata "La Signora dello zoo di Varsavia", del 2017, ispirata ad una storia realmente accaduta di Antonina Zabinska. La signora, insieme al marito direttore dello zoo, cerca di difendere gli animali prossimi alla macellazione da parte dei tedeschi. I due guadagnano la fiducia degli ufficiali di Hitler e, in gran segreto, riescono a salvare centinaia di ebrei facendoli nascondere nelle loro case e tra le gabbie dello zoo. La proiezione sarà gratuita. 

- Venerdì 31 Gennaio, doppio appuntamento al Centro De Laugier con le scuole primarie e secondarie di primo grado, alle 9 ed alle 11, in collaborazione con Istoreco (Istituto Storico della Resistenza e della Società Contemporanea) di Livorno, per la proiezione del film - documentario "Molho, una famiglia in fuga", con introduzione a cura di Catia Sonetti, direttrice di Istoreco. 

- Mercoledì 5 Febbraio, alle ore 10,30, proiezione al Centro De Laugier del film-documentario "Monsieur Batignole" per i ragazzi delle scuole superiori, in collaborazione con Istoreco.



Tag

Coronavirus, Spallanzani: «Niccolò sempre sereno e di ottimo umore»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Politica

Sport