Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 06:25 METEO:PORTOFERRAIO22°25°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
sabato 25 giugno 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Biden: «Oggi è un giorno triste, a rischio salute delle donne»

Attualità lunedì 06 maggio 2013 ore 08:45

Eventi e rappresentazioni storiche per i "400 anni" di Porto Azzurro



PORTO AZZURRO - Vuol festeggiare i suoi oltre 400 anni di storia Porto Azzurro e lo fa con una settimana di eventi che ricorderanno la fondazione dell’antico e longevo Comune di Porto Longone. Una settimana di rievocazioni storiche che riporteranno la cittadina e i suoi visitatori indietro nel tempo di ben 410 anni. Tutti gli appuntamenti si concentreranno nei giorni fra l’8 e il 12 maggio ed avranno inizio con l’inaugurazione della Mostra fotografica documentaria "Dall'Estado de los Reales Presidios de Espana all'Italia". L’11 maggio poi appuntamento con la rappresentazione Storica del '600 spagnolo a Porto Azzurro, con scorci di vita paesana tra le vie del centro. Il 12 maggio alle 11,00 si terrà invece la Santa Messa nella Chiesa parrocchiale di Porto Azzurro per celebrare il culto della Madonna del Monserrato, giunta con il dominio spagnolo del 1600. Sempre il 12 maggio alle 18,00, infine appuntamento con la “Passeggiata longonese” con partenza dall’ingresso di Forte San Giacomo.

Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'uomo aveva 91 anni ed era molto conosciuto per aver aperto il primo negozio di abbigliamento specializzato per bambini in città
Orari traghetti Elba Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità